Un elenco di risorse naturali in Europa

L'Europa ha molte risorse naturali, petrolio e gas naturale di oro e uranio. In luoghi come la Russia, il terreno difficile è stato un ostacolo nella scatenare il suo enorme potere in oro, gas naturale e petrolio, mentre il piccolo Kosovo è diventato un obiettivo in gran parte a causa delle sue grandi doti in modo sproporzionato di minerali strategica.

Nord Europa

Le risorse naturali del nord Europa sono in gran parte i metalli come la bauxite (per alluminio), rame e minerale di ferro. Alcuni paesi del Nord Europa come la Danimarca hanno alcune riserve di petrolio e gas naturale. La Germania ha grandi riserve di carbone, così come il nichel e lignite (carbone o simile alla torba). Scandinavia è relativamente ricco di petrolio e gas naturale, ed è un importante centro di pesca.

Sud Europa

Sud Europa, compresa l'Italia, ha riserve significative di carbone, mercurio e zinco. La Croazia ha quantità limitate di olio e un po 'di bauxite. Bosnia ha riserve di bauxite, carbone e minerale di ferro. La Grecia ha un po 'di minerale di ferro, bauxite, un po' di piombo, olio e zinco. Sud Europa ha un'industria della pesca ben sviluppata.

Europa occidentale

Spagna e Francia condividono forti riserve di carbone e zinco così come rame e piombo. La Francia ha un vantaggio in bauxite e uranio. La Gran Bretagna ha alcune riserve offshore di petrolio e gas naturale, nonché importanti riserve di carbone e un po 'd'oro. L'Islanda è una delle principali attività di pesca dell'Europa occidentale, così come un leader in energia idroelettrica e geotermica produzione. Il Portogallo ha un po 'di oro e zinco, rame e uranio. L'Irlanda ha significative riserve di gas naturale e di torba per il carburante.

Europa dell'Est

Ucraina e Russia dipendono fortemente dalle loro grandi quantità di gas naturale e di riserve di petrolio. Gli Stati baltici sono più o meno povero di risorse naturali, anche se la Lettonia ha iniziato a sfruttare il suo potenziale idroelettrico. La Polonia è benedetto con notevoli riserve di carbone e gas naturale, minerale di ferro e riserve di rame e fornisce alcuni argento limitata (ed è stata storicamente un bersaglio di grandi potenze per questo motivo). La Serbia ha un po 'di olio e gas naturale, così come il rame e lo zinco. Ha anche alcune forniture limitate di oro e argento. Bulgaria produce bauxite e rame. Kosovo, tuttavia, è probabilmente il più benedetto di tutti gli stati dell'Europa orientale, in quanto si trova su quello che alcuni dicono sono migliaia di milioni di dollari in oro, argento, gas naturale, nichel, bauxite e zinco. Infine, la Russia ha abbondanti risorse naturali. Ha una grande percentuale di petrolio del mondo e del gas naturale, così come enormi riserve di quasi tutti i principali minerali strategici valutati oggi.

Europa nel suo complesso

L'Europa ha risorse significative in metalli. Russia e Ucraina sono i principali fornitori di petrolio, che ha dato loro un vantaggio strategico nei negoziati internazionali. Al di fuori della Russia, il petrolio è relativamente scarso in Europa (ad eccezione della costa della Scozia e Norvegia). Legno, torba e potassio sono anche importanti per l'economia europea, come la sua industria della pesca ben sviluppata. Lo zinco e rame sono le principali risorse condivise da quasi tutti i paesi europei. L'Islanda è una società leader di energia alternativa. Dal momento che i paesi baltici hanno tali risorse limitate, si basano su altre potenze, come la Svezia, per il commercio.