Relazioni: sai quello che vuoi e bisogno

Quando assunto o avendo mantenuto un rapporto molto tempo, può essere difficile da vedere se quella persona è in realtà quello che vogliamo o bisogno nella nostra vita. Qui, Ariel Hairston di Tiny Buddha condivide il suo viaggio alla ricerca di qualcuno che è un amorevole Oltre alla sua vita, scoprendo ciò che merita e richiede da parte della persona che lei è con:

“Ora vedo come possedere la nostra storia e di amare noi stessi attraverso questo processo è la cosa più coraggiosa che mai faremo.” ~ Brené Brown

Recentemente ho lasciato un rapporto che non ero felice. Anche se il mio ex è stato sicuramente un amante incondizionato, dolorosamente mi dava fastidio che l'uomo che amavo non stava prendendo cura delle sue responsabilità.

Dal momento che ho inserito i miei vent'anni, ho cercato per più di un buon momento; Ho bisogno di un partner stabile che sarà in grado di soddisfare le nostre spese e gli obblighi condivisi in futuro. Così, mi trovai di fronte con il cruciale, inevitabile decisione di chiamare farla finita.

Ho pianto le prime notti, ma ogni sera dopo ero un'esperienza di apprendimento. Ho capito che non importa quanto mi amava, avevo bisogno di più dal rapporto di quello che poteva dare.

Mentre ero ancora dentro, lui continuava a dirmi che ho fatto l'intero rapporto su di me, dicendo: “Tu sei solo preoccupati tua felicità. Che dire la mia?”

Anche se aveva ragione circa la sua felicità di essere importante, ho capito una cosa: la mia felicità è altrettanto importante, e non posso, e non dovrebbe avere la mia per il sacrificio per il suo.

La metà di una coppia non può essere felice, mentre l'altra metà è miserabile. Se nessuno dei due è felice, allora la relazione è già finita.

Poche settimane dopo la grande occasione, ho cominciato a chiedermi cosa volevo da un rapporto. Chi sono io? Di cosa ho bisogno?

Ho scritto un elenco di mia nice-to-have e le mie non negoziabili. Questo mi ha permesso di vedere la mia relazione passata per quello che era: non quello che volevo veramente. E così, ho sperimentato po 'di dolore e stato in grado di andare avanti con grazia.

Non fraintendetemi, mi sono sentita incredibilmente terribile per rompere il suo cuore. Sono sempre stato quello di rompere le cose fuori, ma non ero così sicuro se mai spezzato il cuore di un ragazzo fino al giorno la sua mi sono rotto.

Ma ho dovuto imparare a perdonare me stesso perché sapevo che il rapporto non sarebbe durato. Ed è stato meglio rompere il suo cuore ora di soggiornare in esso per troppo tempo e inevitabilmente rompere in un secondo momento.

Mi ha poi detto che era la sua unica fonte di felicità, ma altrettanto non si deve sacrificare la propria felicità, non si dovrebbe essere responsabile di un'altra felicità sia.

La felicità deve venire da dentro. Se lo avete prima di entrare in relazione, una volta che i legami vengono tagliati e la fase di lutto è finito, si avranno sicuramente di nuovo.

La più grande lezione che ho imparato è che si deve sapere ciò che si vuole prima dell'inizio del rapporto.

Quando la gente dice: “Io non so quello che voglio, ma quando lo vedo, lo saprò”, essi sono di solito quelli che si attengono in giro in un rapporto più del necessario perché non erano sicuri di quello che volevano dall'inizio. Questo fa sì che prove inutili ed errori e molto più dolore.

Non ci vuole molto a chiedersi che cosa si desidera e scrivere. Non si può sapere con certezza fin da subito, ma si dovrebbe almeno avere una vaga idea. Conoscere meglio te stesso può aiutare con questo.

Incontri può anche aiutare a perfezionare la vostra lista, ma fare un serio impegno prima che realmente capire le vostre esigenze in un rapporto può essere dannoso.

In genere quando si va in un rapporto senza capire veramente le nostre esigenze, si finisce per cercare di cambiare il nostro partner, che non finisce mai bene.

Una relazione d'amore è destinata ad essere la ricompensa di sapere che cosa si voleva e lo riceve. Entrare in una relazione al fine di capire ciò che si vuole è indietro.

Chiedetevi che cosa si apprezza in un partner. Cosa ti farà scrivere fuori un potenziale partner (forse non avendo gli stessi obiettivi e sogni)? Questo è importante perché se non determinare ciò che saremo e non accetteremo, si finisce per accettare qualsiasi cosa.

Ma ancora più importante, non dimenticare di te stesso. Venite a conoscere i propri gusti personali e antipatie. Questa è l'unica volta in cui tutto può essere di circa ciò che si vuole.

Quando siamo in un rapporto, siamo sempre così impegnati a cercare di conoscere un'altra persona di vuole, ha bisogno, gli obiettivi e le aspirazioni che noi spesso dimentichiamo la nostra.

Durante questo periodo non c'è bisogno di chiedere a chiunque di affermazione. Tutte le vostre decisioni sono proprio. Nessuno può dire che per essere.

E mentre in un rapporto, è comunque necessario ricordare che si completa solo. L'uomo o la donna che stai con non definisce chi sei, e tu non lo hanno bisogno o lei a essere completa. La tua autostima non deve iniziare o terminare con come quella persona si sente su di te.

Essere disposti a dare alla persona che ami la camicia di dosso, ma la vostra autostima? Mai dare loro che.

Dovete sapere onestamente che sarete felici con o senza di loro. Questo piccolo pezzo di conoscenza rende più facile per voi di lasciare un rapporto che ti fa angoscia, e trovare quello che meglio vi serve.

Questo non vuol dire che i rapporti sono perfetti e nessuno potrà mai farti del male; che non è certamente il caso. Ogni persona sarà disponibile con i propri difetti, e ogni relazione richiederà un po 'di lavoro. Devi solo sapere che cosa siete disposti a lavorare attraverso e quello che non sei.

Alcune parole di consiglio mia madre saggia una volta mi hanno dato: tu sei il premio. Quanto è grande di un premio che vali vincente è definito da quanto ami e rispetti te stesso. A determinare quanto valete. Nessun altro.

A volte l'amore può trasformarsi in una battaglia che vogliamo vincere, ma non posso. Molti rapporti non sono destinate ad essere. Questo non lo rende colpa tua, e non lo rende colpa di un'altra persona; rende solo la vita.

In ogni caso, non si dovrebbe mai sacrificare la tua dignità, a scapito di un rapporto futile.

Quanto a me, non vedevo l'ora per lui di essere quello che avevo bisogno che lui sia. E io non potevo cambiare neanche. Ho dovuto fare ciò che era meglio per me e per lui.

Se fosse destinata ad essere, sarebbe stato fin dall'inizio.

Non mi resta che andare fuori nel mondo e trovare qualcuno che meglio mi si addice. Nel frattempo, sto scoprendo molto su di me, le cose avrei probabilmente mai conosciuto altrimenti.

Non si deve mai ottenere così coinvolti nella felicità del vostro altra metà che si dimentica circa il proprio, e ciò che conta di più per voi.

Per il momento mi trovo in mio prossimo rapporto, avrò una migliore chiarezza di quello che voglio e quello che mi serve.

Ma per ora, io sono l'amore della mia vita. Spero che alla fine posso condividere il mio amore e la felicità con un altro essere, e lui può condividere la sua con me.

Romance non consiste solo di amare un altro, ma anche trovando facile amare se stessi nel processo. E devo ricordare a me stesso di non perdere di vista che l'auto-amore.

Ariel Hairston è uno studente universitario presso Università Statale Valdosta in Georgia e aspira a diventare uno scrittore professionista. Lei gode di esercizio fisico, yoga, e sorride mettendo sui volti delle persone. Seguila su Twitter e il suo aggiungere su Facebook.

Trovare una buona partita: Know What You Want e necessario in un rapporto | piccolo Buddha

studi di psicologia mostrano che, nel lungo periodo, la cosa più importante nella tua vita è vostri rapporti personali. 10 passi per migliorare le tue relazioni personali