Quanto fa uno scrittore per il libro?

E 'impossibile prevedere con precisione un semplice numero di stipendio, come pagamento per uno scrittore, perché tutti i libri diversi, generi, autori ed editori, influenzano notevolmente i profitti di uno scrittore che scrive per ogni libro. Tuttavia, ci sono alcune regole generali sui due tipi principali di reddito di uno scrittore anticipi e royalties.

I risconti

Il primo pagamento ricevuto da uno scrittore per un libro pubblicato è chiamato l'anticipo, l'anteprima dei canoni libro ha ricevuto in futuro. La dimensione dell'anticipo dipende l'editore, il genere e la reputazione dell'autore. Un nuovo autore probabilmente ottenere una piccola anteprima di qualche migliaio di dollari, mentre un autore che ha avuto successo a lungo termine, può guadagnare molto di più.

royalties

Una percentuale del denaro raccolto tutte le copie vendute di un libro appartiene allo scrittore. La parte dello scrittore può essere calcolato come percentuale del prezzo di listino del libro, o può essere una percentuale degli utili realizzati dal curatore, dopo la libreria che ha venduto il libro ha ricevuto la sua parte. La percentuale esatta varia anche, ma nel 2009, una regalia tipica di un libro dallo scaffale fondo era l'8 per cento sul prezzo di listino, che può salire come il libro o lo scrittore diventa più successo. Ricordate che il pagamento anticipato è un assaggio di questi diritti, in modo da uno scrittore non inizia la ricezione di nuovi canoni fino l'anticipo è stato coperto.

diritti internazionali

Spesso, una casa editrice non assumere uno scrittore per maggiori diritti per il suo libro in lingua originale o nel loro paese d'origine sum. editori americani spesso acquistano "diritti in Nord America e nel Regno Unito". Diritti in altri paesi possono essere venduti ad altri editori in quei paesi, a volte attraverso i progressi ulteriori. Una delle funzioni di un agente letterario è quello di gestire le trattative per i diritti all'estero e traduzione dei libri dai loro clienti.

Self-Publishing

Uno scrittore non ha bisogno di contattare una grande casa editrice, è possibile pubblicare il libro stesso, sostenere le spese di stampa e di fornire copie in libreria o rivenditori online. In questo caso, il guadagno dello scrittore sui libri venduti sarà molto più alto, dal momento che l'unico altro dipendente che partecipa sarà il rivenditore. Come ebook sono diventati più popolari, desktop publishing è diventato più attraente. Non costa praticamente nulla produrre fisicamente un eBook, che massimizza ulteriormente i profitti per ogni copia scrittori. Ma ricordate che uno scrittore perde molto quando si sceglie di pubblicare da sé. Oltre ad assumere i costi di produzione, una casa editrice fornisce di marketing, influenze, forti relazioni con i rivenditori e editing professionale e la presentazione. E 'difficile vendere un libro auto-pubblicato e uno scrittore può facilmente finire per perdere un sacco di soldi sui costi di produzione.