Quali sono le elezioni politiche?

Alcuni paesi tengono le elezioni generali per decidere chi sarà eletto come il ministro supremo, primo ministro o presidente. Nel sistema bipartitico americano, i due principali candidati alla presidenza sono il partito democratico e repubblicano. partiti minori offrire ai candidati, ma di solito hanno poche possibilità di raggiungere l'ufficio presidenziale. Il sistema elettorale del Regno Unito si basa su "first past the post" (espressione in maggioranza inglese scrutinio uninominale), ma negli Stati Uniti si basa molto sui voti del Collegio Elettorale. Un candidato può essere dichiarato vincitore in una corsa presidenziale se si ottiene la maggioranza dei voti dalla scuola, battendo il voto popolare.

Frequenza delle elezioni generali

Negli Stati Uniti, il presidente può servire solo a in carica per un massimo di due mandati di quattro anni ognuno. In paesi come il Regno Unito, il primo ministro può servire tutte le volte che la gente lo eleggono. Nel Regno Unito, le elezioni generali si tengono di solito nel giro di cinque anni. Questo non è sempre il caso. Le elezioni possono essere tenute in precedenza se il governo riceve un voto di "sfiducia" o si dissolve per altri motivi politici.

Perché le elezioni si svolgono?

In base al sistema del Regno Unito alla fine di ogni parlamento di cinque anni in realtà "sciolto" e ogni posto è a disposizione di tutti i candidati che desiderano ottenerlo. Gli elettori nel Regno Unito dovranno poi eleggere i nuovi membri del Parlamento a rappresentarli nel prossimo mandato di cinque anni, tra cui gli stessi membri del Parlamento per la rielezione. Negli Stati Uniti, il mandato presidenziale si conclude in quattro anni e ogni candidato deve entrare in gara per essere dichiarato il candidato ufficiale del suo partito. Questo risultato è ottenuto attraverso elezioni primarie e caucus, per cui un candidato deve vincere di solito oltre il 50 per cento del totale dei voti per vincere la nomina del partito. Le elezioni generali li permettono a tutti gli elettori registrati nel paese di loro scelta tra i candidati.

Perché accadono le elezioni generali?

Le elezioni generali sono un modo per tutto il Paese decide quale parte sarà responsabile per il periodo successivo. Il giorno delle elezioni, gli elettori visitare i loro centri elettorali locali e segnano il loro voto per il loro candidato preferito. Nel Regno Unito, il candidato con più voti diventa il membro eletto del Parlamento per quella circoscrizione. Negli Stati Uniti, la decisione di votare nelle elezioni generali determina quale candidato vincerà la presidenza.

Chi può candidarsi alle elezioni

Negli Stati Uniti, i membri di partiti come il Partito Repubblicano ei Democratici hanno primarie per determinare i loro candidati a cariche politiche. Le elezioni generali in seguito consentono alcun elettore selezionare tra i candidati di qualsiasi partito. Nel Regno Unito, ogni candidato potrà presentarsi alle elezioni per gli elettori locali, a condizione che avete registrato con la Commissione Elettorale nella nazione. Se il candidato non è affiliato con qualsiasi partito politico in particolare, è possibile scegliere di eseguire come candidato indipendente.