Quali sono i vantaggi di essere un membro di un sindacato?

Un sindacato è un'organizzazione che agisce da intermediario tra i suoi membri e le aziende che li impiegano. Lo scopo principale dei sindacati è quello di dare ai lavoratori il potere di negoziare e ottenere condizioni di lavoro più favorevoli e altri benefici attraverso la contrattazione collettiva.

la contrattazione collettiva

La contrattazione collettiva è l'anima stessa dei sindacati. La contrattazione collettiva si verificano quando un gruppo di persone, come ad esempio la forza lavoro di una società insieme per aumentare il loro potere contrattuale. Ad esempio, un singolo lavoratore può pensare che qualche nuova misura di sicurezza dovrebbe essere attuata in fabbrica, ma potrebbe avere limitato potere per rendere l'azienda messo in atto tale misura. Se educare l'intera forza lavoro della necessità per il nuovo standard e si unisce alla pressione della società a mettere in atto, ci sono molte più possibilità che l'azienda accetta queste disposizioni. I sindacati si uniscono i lavoratori, consentendo alle voci dei singoli dipendenti siano ascoltate e, eventualmente, diventare un obiettivo dell'organizzazione. lavoratori sindacalizzati solito eleggono rappresentanti di impostare i problemi del sindacato.

Salari e benefici

Dal momento che i sindacati possono negoziare per conto dei lavoratori, dipendenti sindacalizzati spesso godono di benefici più elevati e migliori rispetto a quelli che non lo sono gli stipendi. I sindacati possono negoziare i salari, così come gli aumenti salariali e benefici come il servizio di assicurazione medica, pagare gli straordinari, l'anzianità, pensioni, più di turni speciali (ricevere una retribuzione più elevata per le ore di lavoro non comuni) e vacanze pause. I sindacati possono anche alterare l'orario di lavoro e cercare di implementare nuove norme di sicurezza. Può essere più difficile per un datore di lavoro di licenziare un lavoratore sindacalizzato, dal momento che i contratti tra i sindacati e le aziende sono giuridicamente vincolanti, e contribuire a garantire i diritti dei lavoratori.

Huelgas

In casi estremi, un sindacato può dare il beneficio di uno sciopero. Gli scioperi si verificano di solito quando l'Unione non può conciliare le loro differenze con i datori di lavoro, lavoratori sindacalizzati in modo da fermare la produzione fino a quando le richieste non saranno accolte. Gli scioperi sono controproducenti per i dipendenti e il datore di lavoro, come i lavoratori non vengono pagati e le aziende non producono. L'obiettivo di queste interruzioni è quello di costringere il datore di lavoro per soddisfare le richieste del sindacato, o almeno raggiungere un accordo favorevole rispetto a quanto originariamente offerto. La possibilità di indire uno sciopero agisce come una minaccia che può dare i sindacati un maggiore potere contrattuale.