Quali sono i diritti della madre quando la paternità non è stabilito fino a quando il bambino è un adulto?

Quando una donna ha un figlio e non è sposato al momento della nascita, paternità (il genitore legale) bambino non è impostato. Nella maggior parte degli stati, è sufficiente mettere il nome del padre sul certificato di nascita non è sufficiente per stabilire legalmente la paternità del bambino. Se giorno festivo non stata stabilita la paternità del figlio, la madre ha molti diritti dal momento in cui il bambino è nato, fino a raggiungere l'età adulta.

Custodia e Visitazione

A meno che le circostanze straordinarie, come l'intervento dello Stato, quando un bambino è nato per una donna non sposata, la madre ha la custodia automaticamente dalla nascita. Madre manterrà la piena custodia fino a quando il bambino raggiunge la maggiore età o fino a quando viene stabilita la paternità e la corte legalmente modificare la custodia dei figli. La madre ha anche piena decisione sulla necessità o meno il presunto padre avrà visita fino a quando è stata stabilita la paternità e un ordine visita viene rilasciato.

La religione, l'istruzione e le cure mediche

La madre del bambino ha il diritto di prendere tutte le decisioni riguardanti il ​​bambino, comprese le questioni importanti come la religione il bambino pratica, quale scuola che sarà presente e che tipo ricevere il trattamento decisioni mediche. In assenza di una determinazione legale della paternità, il presunto padre non ha alcun diritto di interferire con la decisione della madre al bambino.

stabilire la paternità

La madre ha l'obbligo di stabilire la paternità a meno che lei sta ricevendo benefici governativi come Food Stamps o Medicaid per il bambino. La madre, tuttavia, può scegliere di stabilire la paternità, sia per accordo o dalla richiesta al tribunale per il presunto padre (ovviamente) essere sottoposti a test del DNA. Il presunto genitore può anche chiedere al giudice di stabilire la paternità nella maggior parte delle giurisdizioni.