Quale dovrebbe essere il colore corretto della fiamma in stufe a gas?

Si può dire che probabilmente utilizzare un modulo di gas al giorno. Tuttavia, "gas" non è un termine generico. Il gas si utilizza per alimentare l'auto è molto diverso da quello del gas utilizzato per riscaldare la vostra casa. Il gas naturale è prevalentemente metano con piccole quantità di propano, etano, butano e pentano. Sebbene il gas naturale è relativamente pulita quando entrano combustione e derivati ​​emette meno aria rispetto ad altri combustibili fossili, deve essere utilizzato correttamente. Il colore della fiamma in stufa è un indicatore primario della combustione efficiente.

combustione corretta

Un riscaldatore a gas con fiamma di combustione corretta dovrebbe produrre un blu chiaro e coerente. Questo colore è un risultato diretto della composizione chimica del gas naturale. Quando questo gas viene raffinato allo stato gassoso, propano, pentano, butano e altri idrocarburi sono essenzialmente eliminati, lasciando la combustione del metano. Poiché il metano ha una composizione di combustione molto basso di carbonio produce livelli molto bassi di carbonio. La fiamma blu è il prodotto della combustione completa del carbonio. Propano, un derivato del gas naturale, ha anche un colore blu, ma può avere una tinta gialla alla punta fiamma.

combustione impropria

Belle fiamme gialle e arancioni comunemente goduto in fuochi possono essere un segno di problemi nella stufa. Un colore giallo o arancione sfarfallio è un indicatore che il riscaldamento non funziona correttamente, che potrebbe essere causa di un blocco nel bruciatore impedisce una corretta miscela di aria e gas è necessario che vi sia una combustione efficiente. Se si vede una fiamma gialla nel vostro riscaldatore, chiamare un professionista immediatamente perché il forno potrebbe essere emette monossido di carbonio potenzialmente pericolosi.

pericoli

Inefficiente stufa a gas può non solo costano denaro, ma può rappresentare una seria minaccia per la salute e la vostra famiglia. Mentre nel suo stato naturale, gas naturale è essenzialmente inodore. Tuttavia, i produttori si mescolano con una sostanza chimica nota come mercaptano per ragioni di sicurezza. Mercaptano produce l'odore di uova marce sempre associato a una fuga di gas. Se il riscaldatore ha una fiamma gialla o se nota un odore di uova marce, sono indicatori che si può essere esposti a livelli pericolosi di monossido di carbonio, che possono causare sintomi di avvelenamento tra cui nausea, vertigini, perdita di coscienza e, in casi estremi, la morte.

precauzioni

Vostra migliore difesa contro una possibile perdita di monossido di carbonio è manutenzione preventiva. A differenza della stufa della cucina, probabilmente non noterà o controllare la fiamma del riscaldatore di routine. Fanno di questo e di altri apparecchi a gas sono controllati da un professionista una volta l'anno. Pulire i filtri e aggiungere il riscaldatore per la lista di controllo di sicurezza la vostra casa. Esamina riscaldamento fiamma quando si esegue la mensile controllare le batterie per allarmi antincendio e monossido di carbonio.