Perché aver ragione è sopravvalutato

Quante volte ti sei trovato a discutere un punto solo per dimostrare che avevi ragione e l'altra persona era sbagliato? E 'una situazione facile da raggiungere, e uno che la maggior parte di noi rientra in più di quanto ci piacerebbe ammettere. Può essere così facile per iniziare con una discussione e poi prima di sapere che vi trovate a dire nulla a tutti per dimostrare che avevi ragione. La cosa che si è iniziato a discutere può anche perdersi in questo desiderio di essere nel giusto.

Di cosa si tratta ‘avere ragione’ che è così attraente? Perché diciamocelo - nessuno vuole essere sbagliato. Il fatto è che ho scoperto che essere nel giusto è in realtà sopravvalutato. Se ci pensate, l'essere è di destra circa la proprietà delle conoscenze; dimostriamo a noi stessi di essere di destra utilizzando elementi di supporto o conoscenza.

Di solito questa prova si basa sull'esperienza. Potremmo dire “So che questo è giusto, perché ho sperimentato.” O “Questo fatto dimostra il punto.” Ma la conoscenza esistente può realmente ostacolare il nostro processo creativo. Quando ci si sente come se fossimo a destra, diventiamo mentalità ristretta perché chiudiamo la nostra mente ad altre opzioni. Questo può portare a una caparbietà che non è rally utile in qualsiasi tipo di discussione.

A mio parere, essendo proprio può anche a volte bloccano la nostra creatività e come siamo aperti a nuove soluzioni. Se siamo così concentrati sulla essere nel giusto allora non lascia spazio ad altre idee creative di fluire in - che porta la nostra espressione creativa ad una battuta d'arresto. In più, a nessuno piace davvero un sapere tutto perché possono venire attraverso come arrogante, testardo e superiore. In realtà - è in realtà impossibile per qualcuno di avere ragione tutto il tempo. E perché avrebbero addirittura vogliono essere?

Essere sbagliato, ma è semplicemente perfetto. Una volta che vi permettete di essere sbagliato, ci si ferma ricerca della perfezione e l'ironia è che attraverso il processo a trovare una perfezione imperfetta. Si tratta di una perfezione dove in ultima analisi ti liberi dai confini rigidi di ‘essere nel giusto’. Tutto è possibile quando è OK per essere sbagliato.

Ciò che questo approccio non fa altro che aprirci fino a infinite possibilità e questo è dove il nostro vero genio interna può realmente prosperare. Non siamo più sprecando energie a cercare di avere ragione perché abbiamo spostato la nostra attenzione a ciò che conta - per trovare una soluzione. A volte la conoscenza può pesare noi giù come un palloncino di piombo. A volte abbiamo solo bisogno di lasciar andare di essere nel giusto e di aprire le nostre menti a ciò che è veramente possibile.

Ecco i 5 motivi per cui in fase di destra è sopravvalutato:

1. Quando ci si concentra solo sulla destra di essere la vostra attenzione è esclusivamente sulla tua opinione. Questa attenzione intento può causare un atteggiamento gretto che possa bloccare le possibili soluzioni.

2. Quando si dà il permesso di essere sbagliato si apre letteralmente la vostra mente. Invece di limitarsi a concentrarsi su una cosa (la tua opinione) la vostra mente è aperta a ricevere nuove soluzioni ispirate alle opinioni degli altri. Questo è dove la creatività e soluzioni possono prosperare.

3. Mentre conoscenze e esperienze passate può essere utile, è importante non fare affidamento su questo troppo. conoscenze eccessivo può confondere, invece di fornire chiarezza. A volte le idee chiare è ciò che è necessario, invece di una testa piena di conoscenza.

4. consentendo a voi stessi di essere sbagliato non sei più alla ricerca della perfezione. Quando si lascia andare di perfezione, è più facile provare nuove cose perché avete lasciato andare una paura del fallimento. E se siete disposti a provare poi chissà cosa potrebbe succedere!

5. Nessuno ama un sapere tutto. Potrai guadagnare più rispetto da parte degli altri, ammettendo quando sei nel torto che da sempre cercando di essere di destra.

La vita è piena di scelte difficili, e più sono grandi e più opzioni che abbiamo, il più duro si ottiene: Come fare la scelta giusta