Per questo motivo molte persone riescono nel loro 30s in ritardo

C'è una storia interessante su come Pablo Picasso, il famoso artista spagnolo, ha sviluppato la capacità di produrre lavoro notevole in pochi minuti. Secondo la leggenda, Picasso stava camminando se il mercato un giorno, quando una donna lo vide. Si fermò l'artista, tirò fuori un pezzo di carta e ha detto, “Mr. Picasso, io sono un fan del tuo lavoro. Si prega, si potrebbe fare un disegnino per me?”Picasso sorrise e rapidamente ha un piccolo, ma bel pezzo d'arte sulla carta. Poi, ha consegnato il foglio verso di lei dicendo: “Questo sarà un milione di dollari”. “Ma il signor Picasso”, ha detto la donna. “E 'solo tu sono voluti trenta secondi per disegnare questo piccolo capolavoro.” “La mia buona donna,” Picasso ha detto, “Mi ci sono voluti trent'anni per disegnare quel capolavoro in trenta secondi.” [1] Picasso non è l'unico creativo brillante che lavorato per decenni per padroneggiare il suo mestiere. Il suo viaggio è tipico di molti geni creativi. Anche le persone di notevole talento raramente producono incredibile lavoro prima di decenni di pratica. Parliamo di perché questo è, e ancora più importante, come si può rivelare il proprio genio creativo.

L'età dei vincitori La maggior parte dei Nobel

Un recente studio ha monitorato le età di premi Nobel, grandi inventori e scienziati. Come si può vedere nel grafico qui sotto, i ricercatori hanno scoperto che la maggior parte lavoro pionieristico ha raggiunto il picco durante la fine degli anni Trenta - almeno un intero decennio in qualsiasi carriera individuale. Anche nel campo della scienza e della matematica, innovazioni creative spesso richiedono dieci anni o più o di lavoro. [2] Questi risultati corrispondono al lavoro svolto dai ricercatori precedenti pure. Per esempio, uno studio condotto presso la Carnegie Mellon University da cognitivo professore di psicologia John Hayes ha scoperto che di 500 celebri brani musicali, quasi tutti sono stati creati dopo l'anno 10 della carriera del compositore. In studi successivi, Hayes ha trovato modelli simili con poeti e pittori. Ha iniziato facendo riferimento a questo periodo duro lavoro e poco riconoscimento come “dieci anni di silenzio.” Sia che tu sia un compositore o uno scienziato, la creatività non è una qualità che nasce con o senza. E 'qualcosa che viene scoperto, levigata, e migliorato attraverso il lavoro vero e proprio. Il che ci porta a una domanda importante: come si può fare il vostro lavoro migliore e scopri il tuo genio creativo nascosto?

L'autorizzazione a creare Junk

Le persone tendono a guardare scrittori di successo, scrittori che stanno ottenendo i libri pubblicati e forse anche facendo bene finanziariamente, e pensare che si siedono alle loro scrivanie ogni sentimento mattina come un milione di dollari, sensazione di grande su chi sono e quanto talento che hanno e ciò che un grande storia che hanno da dire; che prendono un paio di respiri profondi, spingere indietro le maniche, tirare il collo un paio di volte per ottenere tutti i Cricks, e tuffarsi in, digitando passaggi completamente formati veloce come un reporter della corte. Ma questa è solo la fantasia dei non iniziati. So che alcuni scrittori molto grandi, scrittori che ami che scrivono in modo bello e hanno fatto una grande quantità di denaro, e non uno di loro siede abitualmente sensazione selvaggiamente entusiasta e fiducioso. Non uno di loro scrive eleganti prime bozze ... Per me e per la maggior parte degli altri scrittori che conosco, la scrittura non è estatica. Se, infatti, l'unico modo per ottenere qualcosa di scritto a tutti è quello di scrivere davvero, davvero di merda prime bozze. -Anne Lamott, Uccello da Bird

In ogni sforzo creativo si deve dare il permesso per creare spazzatura. Non c'è modo intorno ad esso. A volte si deve scrivere 4 pagine terribili solo per scoprire che hai scritto una buona frase del secondo paragrafo della terza pagina. Creare qualcosa di utile e interessante è come essere un cercatore d'oro. Bisogna vagliare attraverso libbre di terra e rocce e fango solo per trovare un granello di oro nel mezzo di tutto questo. Bit e pezzi di genio troveranno il loro cammino verso di voi, se vi date il permesso di lasciare il flusso musa.

Creare su una pianificazione

L'ispirazione è per i dilettanti. Il resto di noi semplicemente presentarsi e mettersi al lavoro. -Chuck Chiudi

Dilettanti creano quando si sentono ispirati. Professionisti creano su un programma. Nessun singolo atto scoprirà più genio creativo di forzare te stesso per creare in modo coerente. Praticare il vostro mestiere più e più volte è l'unico modo per diventare decente a essa. La persona che si siede intorno teorizzare su ciò che un libro best-seller sembra che non potrà mai scrivere. Nel frattempo, lo scrittore che si presenta ogni giorno e mette il loro sedere sulla sedia e le mani sulla tastiera - che stanno imparando come fare il lavoro. Ira Glass è l'ospite del popolare programma radiofonico This American Life, che viene trasmesso a 1,7 milioni di ascoltatori ogni settimana. Questo è il consiglio di vetro dà a chiunque cerchi di interessante, il lavoro creativo: “La cosa più importante che puoi fare è fare un sacco di lavoro. Fare un enorme volume di lavoro. Messo su una scadenza in modo che ogni settimana o ogni mese si sa che si sta andando a finire una storia. E 'solo passando attraverso un volume di lavoro che ... il lavoro che stai facendo sarà buona come le tue ambizioni.”Se vuoi fare del tuo meglio lavoro creativo, quindi non lasciarlo fino a scelta. Non sveglio la mattina e pensare: “Spero che mi sento ispirato a creare qualcosa di oggi”. È necessario prendere il processo decisionale fuori di esso. Impostare una pianificazione per il vostro lavoro. Genius arriva quando ti presenti abbastanza volte per ottenere le idee in media di mezzo.

finire qualcosa

opera più famosa di Steven Pressfield, La leggenda di Bagger Vance, è stato un best-seller che è diventato un film importante interpretato da Matt Damon, Will Smith e Charlize Theron. Ma se chiedete Pressfield, dirà che il suo libro più importante è quella che non avete mai sentito parlare di: il primo libro ha finito. Ecco come descrive Pressfield terminato il suo primo romanzo ...

Non ho mai fatto trovare un acquirente per il libro. O il prossimo, neanche. E 'stato dieci anni prima ho avuto il primo controllo per qualcosa che avevo scritto e altri dieci prima di un romanzo, La leggenda di Bagger Vance, è stato effettivamente pubblicato. Ma quel momento, quando ho colpito le chiavi a precisare alla fine era così epocale. Mi ricordo che a rotazione l'ultima pagina fuori e aggiungerla alla pila che era il manoscritto finito. Nessuno sapeva mi è stato fatto. A nessuno importava. Ma sapevo. Mi sentivo come un drago che avevo combattuto per tutta la vita aveva appena lasciato cadere morto ai miei piedi e rimase a bocca aperta il suo ultimo respiro solforico.”[3]

Finire qualcosa. Nulla. Interrompere la ricerca, la pianificazione, e si prepara a fare il lavoro e basta fare il lavoro. Non importa quanto bene o quanto è fatto male. Non è necessario impostare il mondo in fiamme con il tuo primo tentativo. Hai solo bisogno di dimostrare a te stesso che hai quello che serve per produrre qualcosa. Non ci sono artisti, atleti, imprenditori, o scienziati che divennero grande di mezzo-finito il loro lavoro. Smettere di discutere ciò che si dovrebbe fare e solo fare qualcosa.

Pratica di auto-compassione

Quando scrivo, mi sento come un uomo senza gambe senza braccia con un pennarello in bocca. -Kurt Vonnegut

Ognuno si sforza di creare grande arte. Anche i grandi artisti. Chiunque crei qualcosa su una base costante comincerà a giudicare il proprio lavoro. Scrivo articoli nuovi ogni lunedì e giovedì. Dopo attenersi a quel programma di pubblicazione per tre mesi, ho cominciato a giudicare tutto ciò che ho creato. Ero convinto che ero andato attraverso ogni idea decente che avevo a disposizione. Il mio articolo più popolare è venuto 8 mesi dopo. E 'naturale per giudicare il tuo lavoro. E 'naturale sentirsi deluso che la vostra creazione non è così meraviglioso come si sperava che sarebbe stato, o che non stai ricevendo meglio al vostro mestiere. Ma la chiave è di non lasciare il vostro malcontento impedisce di continuare a fare il lavoro. Bisogna praticare abbastanza auto-compassione di non lasciare auto-giudizio prendere il sopravvento. Certo, vi preoccupate per il vostro lavoro, ma non si ottiene così sul serio che non si può ridere i tuoi errori e continuare a produrre la cosa che ami. Non lasciate che il giudizio a prevenire la consegna.

Condividere il proprio lavoro

Quando si tratta di idee, la maggior parte delle persone sopravvalutano il rischio di pirateria, e sottovalutano il prezzo dell'oscurità. Trappola -Mike

Condividi il tuo lavoro al pubblico. Si terrà conto di creare i vostri lavori migliori. Essa fornirà un feedback per fare un lavoro migliore. E quando vedi gli altri in contatto con ciò che si crea, si ispirerà e vi farà cura di più. A volte condividendo il vostro lavoro significa avere a che fare con nemici e critici. Ma il più delle volte, l'unica cosa che succede è che si rally le persone che credono le stesse cose in cui credi, sei eccitato circa le stesse cose che sono entusiasti, o che sostengono il lavoro che si ritiene in - che non avrebbe voglio quello? [4] Il mondo ha bisogno di persone che hanno messo il lavoro creativo nel mondo. Ciò che sembra semplice a voi è spesso brillante per qualcun altro. Ma non saprai mai che se non si sceglie di condividere.

Come trovare Spazio alla creatività

Trovare il proprio genio creativo è semplice: fare il lavoro, finire qualcosa, avere un feedback, trovare modi per migliorare, mostrare di nuovo domani. Ripetere l'operazione per dieci anni. O venti. O trenta. Ispirazione si rivela solo dopo la traspirazione.

James Cancella scrive a JamesClear.com, dove condivide le idee basate sulla scienza per vivere una vita e la costruzione di migliori abitudini che si attaccano. Per ottenere le strategie per incrementare le prestazioni fisiche e mentali da 10x, unirsi al suo newsletter gratuita. Questo articolo è stato originariamente pubblicato su JamesClear.com.

fonti

  • Non riuscivo a trovare la fonte originale per questa storia Picasso e non sono sicuro se è vero. Il punto rimane altrettanto forte e convincente in entrambi i casi, ma se si conosce la fonte originale si prega di condividere.
  • Documento di lavoro dal National Bureau of Economic Research, che può essere letto qui.
  • Citazione da La guerra dei Art. Noterete anche che ci sono voluti Pressfield quasi 20 anni prima che ha pubblicato La leggenda di Bagger Vance. Ha messo nei suoi dieci anni di silenzio, proprio come ogni altro grande artista.
  • Se si guarda per esso, troverete anche un enorme vantaggio nascosto di condividere il proprio lavoro al pubblico: la reazione istintiva. Ogni volta che si condivide qualcosa con qualcun altro - una business idea, un articolo che hai scritto, un quadro, un quadro - ci sarà una frazione di secondo prima volta che elaborano il lavoro che si ottiene la loro vera risposta. Nella mia esperienza, si sia avere entusiasmo genuino (che è un'indicazione che siete su qualcosa di buono) o qualsiasi altra emozione (che è un'indicazione che è nella media al massimo).