Lettera aperta da Introversi

Cari lettori,

A causa del fatto che non siamo introversi facciamo in modo semplice e parlare apertamente di noi stessi di fronte a un vasto pubblico, io lo prendo al compito, a nome di tutti gli altri introversi, per condividere con voi alcuni fatti poco noti su di noi. Lo scopo di questa lettera aperta non è di giustificare, scusarsi o fare un punto sul perché introversi sono introversi. Non abbiamo bisogno di e sentiamo alcuna inclinazione a farlo.

I punti che seguono sono semplicemente per aiutare a far luce sulla nostra visione del mondo e le disposizioni, e anche come si potrebbe arrivare a comprendere meglio il nostro rapporto con voi.

We u003c3 estroversi.

In generale, troviamo buona complementarità con personaggi estroversi. Mantengono lo slancio e colmare la lacuna. Le nostre energie possono mescolare molto bene, diamo estroversi lo spazio per parlare e di esprimere se stessi, mentre estroversi ci danno lo spazio per essere noi mentre sono occupati siano essi.

Ci piace socializzare ... in piccolissime dosi.

Mentre non v'è alcun modo che ci si trascina a una festa infuria, non a titolo definitivo aborriamo incontri sociali. Sì, ci sarebbe più a suo agio con le persone che hanno già familiarità con e in piccoli gruppi, ma abbiamo anche l'approvazione di un bel po 'di socializzazione in generale. Riconosciamo anche i suoi vantaggi e divertimento.

Ci piace comunicare. Abbiamo appena odiamo chiacchiere.

Un introverso non è in isolamento. Noi semplicemente non piace pettegolezzi meschino, chiacchiere e sciocchezze superficiale. La maggior parte di noi sono buoni comunicatori, sia nel discorso o per iscritto. Ci piace discutere e arrivare in profondità in conversazioni su tutti i tipi di argomenti interessanti e temi che catturano la nostra fantasia.

Non essere seccato se non chiamiamo prima, perché abbiamo appena non lo farà.

Certo è vero che non siamo abbastanza bravi a prendere l'iniziativa nelle relazioni. Quindi il mio consiglio a quegli uomini o le donne che hanno un rapporto con un introverso: si prega di mettersi per il fatto che lui o lei non ti chiamerà prima, né avviare la discussione, né forse suggerire un'iniziativa. Non essere infastidito. Non è perché non ci interessa, ma è solo il nostro modo di flusso.

Ci prendiamo cura per i sentimenti degli altri più di quanto si pensi.

Abbiamo un po 'di uno stigma di essere indifferente e distaccato. Questo non è vero. Solo perché non indossiamo le nostre emozioni sulle maniche non significa non ci interessa. Piuttosto opposto, in un gruppo, per esempio, perché osserviamo più e partecipiamo meno estroversi, noi notiamo i sentimenti più delle persone.

Estroversi, d'altra parte, non sono molto influenzati dal feedback degli altri perché corrono da soli a vapore per così dire. Introversi sono più sensibili a ciò che l'altro sta provando, anche se potrebbe non rispondere ad essa apertamente.

Noi non siamo dei solitari; abbiamo solo bisogno di spazio.

Potremmo trasmettere il tuo invito per un'attività sociale e dirvi che si sta per passare la notte in. Il fatto è, cari lettori, noi amiamo il nostro spazio. È un po 'sacro. Ciò non significa che non stare in compagnia, ma ci piace anche di trascorrere del tempo nel nostro spazio.

Non ci piace club, feste o discoteche.

Chiaramente queste sono aree no-go. Come un introverso, io sinceramente non so cosa ci bug maggior parte da questi ambienti. Potrebbe essere il rumore, il caos o il fatto che essi sono spesso frequentati da persone che hanno un atteggiamento spensierato generale verso la vita. Io davvero non lo so.

Ci piace la pace e il tempo da solo.

Ho già detto ci piace avere il nostro spazio. Quello che alcuni non-introversi non riescono a capire è come sia possibile che ci piace stare da solo. Ho osservato che molte persone hanno paura o infastiditi di essere soli, anche per brevi periodi di tempo. Per alcuni di essere solo o viaggia da solo si presenta come strano o disagio. Non v'è alcuna stranezza in questo per introversi perché amiamo la nostra pace e sono abbastanza in pace essere con solo noi stessi.

Siamo maestri a osservando gli altri.

In gruppi di grandi dimensioni, o in un gruppo di persone che ancora non conosciamo, ci prendiamo un sedile posteriore in un primo momento. Ci vorrà del tempo per osservare la gente prima di interagire. Non è un segno di insicurezza, ma più uno di precauzione o di una strategia. Questo ci ha resi estremamente abile nel osservando la gente profondamente.

Dateci tempo e ci arriveremo a conoscerci meglio rispetto alla media.

Premesso che non siamo bravi a prendere l'iniziativa e siamo piuttosto lento in avvio di qualsiasi rapporto. Tuttavia, che ci permette il tempo si arriva a conoscere gli altri migliore rispetto alla media, sia perché la comunicazione è più profonda o perché si tende a scartare le cose superficiali abbastanza rapidamente.

Ultimo ma non meno devo anche aggiungere che in vista, o nonostante, tutti i fatti di cui sopra, abbiamo compongono un gruppo straordinario di persone che hanno molto da dare-introversi tendono anche ad essere molto creativi e possono essere molto buono amici fedeli o partner per la vita. Spero davvero che questo aiuta prossima volta che vedete il caro introverso che conosci e ami.

Cordiali saluti,

Uno scrittore introverso