La storia del codice stradale

Quando le automobili è diventato popolare, i governi locali impostare le regole per limitare gli incidenti stradali con vetture trainate da cavalli e garantire la sicurezza. Da allora, le aggiunte al regolamento hanno sempre sconvolto alcune persone che credono che l'applicazione è difficile con una forza di polizia limitata. Gli studi mostrano risultati contrastanti sull'efficacia delle leggi sul traffico. Dana Yagil ricercatore spiega che due assunzioni sono fatte per quanto riguarda le leggi del traffico: i cittadini devono rispettare le regole e le leggi sono state approvate per garantire la sicurezza. Tuttavia, aggiunge Yagil, non tutti accettano come vero. Le persone hanno discusso se i cittadini sono tenuti a rispettare tutte le leggi e regolamenti se davvero è impostato per prevenire o per assegnare la colpa.

registrazione auto

Registrazione obbligatoria delle auto è stata una delle prime norme di circolazione negli Stati Uniti. New York divenne il modello nel 1901 per essere stato il primo stato a richiedere i proprietari di auto di registrare i loro veicoli. Nel 1920, le targhe fossero obbligatorie in tutti gli stati. C'è voluto più tempo per gli stati hanno richiesto una patente di guida. Nel 1935, ci sono stati solo 39 gli Stati che rilasciano le licenze e solo pochi candidati valutati. Prima del 1930, la maggior parte dei piloti hanno ricevuto i loro venditori di auto formazione, le organizzazioni senza scopo di lucro come la YMCA, la vostra famiglia ei vostri amici. Ben presto, però, l'istruzione è stata fornita ai conducenti nelle scuole secondarie.

Padre di sicurezza stradale

Non passò molto tempo da quando le auto hanno riempito le strade e le città in modo che cominciano a impostare i limiti di velocità, sono stati installati semafori, strade a senso unico sono stati progettati e sono stati installati parchimetri. Tuttavia, ci sono voluti più driver di tempo iniziano a obbedire queste leggi. Il libro "regole della strada" è stato scritto da William P. Eno nel 1903. Eno, "il padre della sicurezza stradale", ha introdotto molte regole del traffico, come ad esempio la necessità di traffico lento tenere la destra e le auto potevano passare solo sulla sinistra, così come strade a senso unico, strisce pedonali, segnali di stop e le isole di sicurezza. ENO ha creduto che le luci non funzionavano e che la polizia avrebbe sempre richiesto agli incroci. Ironia della sorte, aveva un autista che lo ha guidato in tutto il mondo.

Obbedire le leggi del traffico

leggi del traffico sono ora una parte importante della maggior parte delle norme statali. Il suo obiettivo principale è quello di migliorare la sicurezza stradale ed educare i driver difettosi. La ricerca mostra che la maggior parte delle persone obbediscono alle leggi del traffico, anche quando arrivano a un semaforo rosso alle 3 del mattino e nessuna altra macchina in vista. V'è, tuttavia, un gruppo di persone che guarda costantemente dietro le sbarre per ignorare la legge. Gli studi di Yagil e altri mostrano anche che la maggior parte rispettosi della legge le persone quando pensano che ci sia una buona probabilità di essere catturati e bastone meno quando ritengono di loro possono rompere senza conseguenze.

violazioni o l'immobilità in movimento

Da quando è iniziata la legge sul traffico, i conducenti sono stati multati per reati di "responsabilità oggettiva". In altre parole, una persona può essere condannato per violazione di legge, senza alcun intento criminale di farlo. La polizia deve solo dimostrare che la persona non ha rispettato la legge. Alcuni esempi di queste violazioni di stretta responsabilità o in movimento ancora non sono utilizzare correttamente il direzionale, l'esecuzione di un segnale di stop senza fermarsi completamente, alla guida di un'auto con un lavoro faro, eccesso di velocità, guida troppo vicino ad un'altra macchina, non mettere abbastanza soldi nel parchimetro e parcheggiare in una zona di carico. Nella maggior parte dei casi, ad eccezione di situazioni come la guida sotto l'influenza di alcool o di avvolgimento e scappare, il conducente non deve andare a processo. Tuttavia, le sanzioni possono essere elevata per reati come eccesso di velocità; Inoltre, il conducente può perdere la sua licenza dopo doloroso su un certo numero di punti per violazioni del codice stradale.

leggi dello Stato Diversi

Dal momento che le leggi di traffico sono applicate dalle città e stati, possono variare notevolmente da uno Stato all'altro. Quando si noleggiare un auto in un altro paese, scoprire se ci sono solo guidando regolamenti. Ad esempio, anche se molti stati hanno approvato leggi che richiedono l'uso della cintura di sicurezza a rischio di essere multati, gli altri stati non sono stati così rigorosi. cintura di sicurezza Regolamento possono essere suddivisi in categorie primarie e secondarie. norme primarie consentono agenti di polizia per multare i conducenti e passeggeri che non indossano le cinture di sicurezza, anche se nessun altro diritto del traffico violato. Gli stati con leggi secondarie stato cintura di sicurezza che la polizia può imporre sanzioni per non aver indossato una cintura solo se i conducenti hanno violato altre norme. Trenta stati hanno leggi primarie, 19 hanno leggi secondarie e New Hampshire non ha alcuna legge cintura di sicurezza per adulti, ma ha una regola primaria per i bambini sotto i 18 anni.