La differenza tra sognare e Vision Avere

“Era un sognatore, un pensatore, un filosofo speculativo ... o, come sua moglie ha voluto che, un idiota.” ~ Douglas Adams

A chi non piace sognare? Fantasie, sogni ad occhi aperti, capricci di tutti i tipi sono piacevoli e indulgente. I sogni sono pensati caramelle piacevole nella giusta quantità e all'interno di una dieta equilibrata pensiero.

Chiunque mai ha lasciato un segno su questo mondo aveva un sogno. Che hanno creato un business, governato un paese, o creati un movimento, tutto è iniziato nella loro mente e nel cuore come un sogno. All'inizio, quel sogno potrebbe essere stata cucita con fantasie di fama o ricchezza o di potere. Possono avere nella foto successi o riconoscimenti o rispetto. Ivi si trovano le tentazioni e le insidie ​​di grandi sogni.

Naturalmente non finisce qui: il sogno è un punto di partenza, ma non uno per terminare prematuramente. Portare un sogno nel mondo reale comporta rivolto verso il basso sfide e problemi, gli ostacoli e le resistenze a titolo definitivo. Quindi, ciò che separa i sognatori dai visionari? Come fa un sogno si muove dalla fantasia alla realtà?

Quando i Kicks realtà in

Quando chiamiamo qualcuno un sognatore, raramente è un complimento. In genere intendiamo qualcuno che è sfocata o perso nei propri pensieri, e ci aspettiamo che hanno poche probabilità di fare qualcosa di valore o di fare qualsiasi impatto significativo.

Quando chiamiamo qualcuno un visionario, tuttavia, è una cosa completamente diversa. Sono una persona che vediamo come in anticipo sui tempi, audace e avventuroso. Ci aspettiamo che facciano grandi cose. La differenza è che fanno accadere le cose qui nel mondo reale.

Allora, qual è la visione che lo rende così diverso da sognare? La visione è il risultato dell'applicazione delle leggi della fisica, la natura umana e l'economia ad un sogno così da trasformare quel sogno in realtà. La veggente cessa di luxuriate in tutte le possibilità che sono inerenti al sogno, prende uno e lo rende reale. Essere un sognatore è un prerequisito per essere un visionario, ma non è certo un dato di fatto che ogni sognatore diventa un visionario. Vision richiede raffinatezza e molti sognatori semplicemente non sono disposti a fare il lavoro o di fare i sacrifici che tale raffinatezza richiede.

Fa affari o di governo o di istruzione o religione richiedono visione? No. Ci sono un sacco di organizzazioni visionless con i leader visionless. Se questo non suona molto stimolante è perché non è:. Visione è un motivatore e quindi è comprensibile che le organizzazioni visionless non fanno molto per migliorare il mondo in cui viviamo, infatti, sono di solito cercando di essere una forza per mantenere lo status quo. Per qualsiasi cosa per andare avanti, verso l'alto o in avanti, è necessaria la visione. Anche le piccole organizzazioni possono avere un impatto con la visione abbastanza dietro di loro, e organizzazioni di piccole dimensioni con una visione spesso diventano grandi organizzazioni. Ecco come siamo arrivati ​​Kiva e NPR, Amber Alerts e biscotti delle Girl Scout. E 'anche come siamo arrivati ​​organico cibo messicano vegan a Gracia Madre e delizioso Jersey latte e yogurt da Saint Benoit Creamery.

Non so chi ultimi due? E 'probabilmente perché sono anche impegnati ad essere locale in aggiunta ad una sana, ma questo non significa che non sono visionari piombo abiti da persone visionarie. Ci sono momenti in cui la visione è più profondo che largo. Questa è la cosa bella di visione spetta alla veggente di scegliere.

Perché veggenti sono disposti a pagare il prezzo

Ormai probabilmente avete capito che si può sognare tutto quello che vuoi gratuitamente, ma c'è un prezzo per essere visionario. Per trasformare un sogno in una visione significa fare scelte difficili: significa ammaraggio allegati frivoli e tendenze speculative. Questo potrebbe suonare come sarebbe succhiare tutta la gioia del vostro sogno, ma considerare questo: si preferisce trascorrere le vostre giornate desiderare di avere il pony perfetto con una criniera fluente e la velocità trofeo-vincente, o in sella il proprio vero cavallo dal vivo?

Non tutti lo scopo di sella. Si potrebbe desiderare il cavallo, si potrebbe desiderare la gara, oppure si potrebbe desiderare le scuderie. C'è un sacco di spazio per visioni complementari. Qualunque sia il vostro sogno può essere, una verità rimane: è la visione che trasforma i sogni in realtà. Quindi comprare quel cavallo, perché fino a quando non v'è nulla da guidare. Imparare a cavalcare quel cavallo fino a quando si può correre, poi correre il meglio che puoi. Vincere o perdere, si è ora al di là del sogno, fare qualcosa di reale.

Non ogni visionario è un nome di famiglia, ma ogni visionario fa la differenza. Entrare nelle fila di coloro che, grandi e piccoli, stanno facendo un impatto perché vivono la loro visione e non solo indulgendo un sogno.

Ecco alcuni Dont di aiutare a risolvere gli ostacoli mentali: raggiungere il tuo sogno: come fare il primo passo