La composizione chimica dei suoli

gli ambienti del terreno variano da posizione in termini di contenuto, la struttura e la composizione chimica. La composizione chimica del terreno influenza il modo in cui i nutrienti si attivano loro ambienti, che determina la forza complessiva per la crescita delle piante. La composizione chimica dipende dalle attività acidità, struttura del terreno e chimiche che si verificano tra il terreno e le forme di vita vegetale.

componenti del suolo

Pavimentazione materiali iniziano come formazioni rocciose che si usurano nel tempo gli effetti di vento, pioggia e ghiaccio. I componenti di base che costituiscono un ambiente di terreno comprendono particelle minerali, acqua, aria e materiali organici, secondo la NASA Soil Science Education pagina. I tipi di minerali variano a seconda della posizione e possono essere costituiti da particelle di alluminio, silicio, ferro, calcio, potassio, sodio e magnesio. Materiali organici sono formati da decomposizione resti vegetali e animali. Nel suolo, resti decomposti sono suddivisi in materiali inorganici, alcuni dei quali comprendono idrogeno, ossigeno, carbonio, zolfo, azoto e fosforo. I tipi di componenti presenti in un ambiente determinano i processi chimici che avvengono nel suolo.

livelli di pH nel terreno

pH del terreno è presente tutti i livelli di acido e sale in esso. Fattori che influenzano i livelli di pH sono tipi di minerali presenti, la composizione chimica della pioggia che entra nel terreno e tipi di piante che crescono in esso, secondo la NASA Soil Science Education pagina. Piovana trasporta gas atmosferici come l'anidride carbonica, l'ambiente del terreno. Più alto è il contenuto di carbonio di un terreno, pH più acido. Le piante possono anche aumentare il contenuto di acido del suolo attraverso le radici in forma idrogeno. Lo scarico di molecole di idrogeno dalle radici delle piante a seguito di scambi chimici hanno luogo tra le radici e il suolo. Infatti, il livello di pH del suolo può aiutare o ostacolare la crescita delle piante in base alla loro tipologia. A loro volta, i tipi di piante possono influenzare i processi chimici che avvengono nel suolo.

processi chimici

In termini di fertilità, un terreno ideale contiene qualche parte nella gamma di 25 per cento di aria, acqua 25 per cento, il 5 per cento di materiali organici e il 45 per cento dei minerali, secondo la NASA Soil Science Education pagina. La vita vegetale contribuisce anche alla composizione chimica del terreno come i materiali organici strutture fondamentali scambio di nutrienti e acqua. tipi di suolo possono includere argilla, limo o sabbia, con diverse miscele di ciascun presenti in ambienti differenti. In generale, le piccole particelle di suolo granulare che promuove una migliore circolazione di acqua, aria e particelle nutrienti più grandi, a condizione che i granuli non siano troppo vicine tra loro, come in terreni argillosi. Dei tre tipi di terra, sabbia contenente granulometria maggiore, mentre i materiali limo hanno una miscela omogenea di sabbia e argilla, che consente ai materiali di fluire attraverso.