I problemi di salute imbarazzanti di Hitler

Una libido stentata, flatulenza incontrollabile e una dipendenza da cocaina sono alcuni dei problemi di salute evidenti di Adolf Hitler, come rivelato da documenti medici ora all'asta al Alexander Aste storici a Stamford, Conn., Secondo il New York Daily News.

Le imbarazzanti problemi di salute - in particolare "flatulenza incontrollabile" di Hitler - sono un ricordo divertente che i dittatori più disprezzati e temuti della storia sono ancora umani.

Secondo le cartelle cliniche, che sono stati commissionati dai militari degli Stati Uniti, Hitler prese regolarmente fino a 28 farmaci diversi per tentare di frenare la sua Farting. Ciò ha incluso pillole contenenti stricnina, un veleno "che probabilmente spiega i suoi dolori di stomaco", ha detto Bill Panagopulos, presidente Alexander Autographs.

I rapporti mostrano anche che der Führer richiesto occasionale "pulizia clisteri", che sono stati attivati ​​utilizzando piante di camomilla. Camomilla è una pianta margherita-like che è anche noto per la sua capacità di favorire il sonno e ridurre lo stress. Non c'è dubbio che il dittatore ipersensibile trovato qualche beneficio nei trattamenti psicologici della pianta troppo.

Parlando di essere ipersensibile, i rapporti indicano anche che Hitler era un cocainomane conclamata - che può essere meno sorprendente per chiunque abbia ascoltato nessuno dei suoi discorsi agitati. A quanto pare in origine sbuffò la roba alimentato come trattamento per seni bloccati e per lenire il mal di gola, ma i rapporti indicano che il suo dosaggio doveva essere abbassata dopo che il dittatore ha cominciato a desiderare di esso.

Forse il più bizzarro rivelazione a venire fuori i referti medici, tuttavia, è quello che Hitler ha preso per ravvivare la sua libido stentata: iniezioni di sperma di toro. Proprio così, der Führer era, almeno in un'occasione, caricato con "estratti" dal vescicole seminali, testicoli e prostata di giovani tori virili.

Disgustoso? Sì. Ma ha funzionato? Se il fatto che Hitler dormiva in un letto separato dalla sua compagna di vita, Eva Braun, è alcuna indicazione, probabilmente non. Per lo meno, è un altro strano capitolo nella vita di uno dei più odiati pazzi della storia.

In tutto, le cartelle cliniche sono contenute in 225 pagine dettagliate e sono stati scritti da sette dei principali medici di Hitler. I cataloghi full dalle aste Alexander storici possono essere trovati qui e qui. Esse comprendono anche le copie radiografia del cranio di Hitler e schizzi della parte interna del naso. Le offerte per i documenti sarà completato questa settimana, ei documenti sono tenuti a vendere per fino a $ 2.000.