Elementi di un film horror

I film horror, in particolare quando si avvicina Halloween, sono popolari, ma non v'è alcuna definizione semplice per loro. Alcuni contengono mostri e sangue. Altri catturano l'elemento emozionale di orrore senza mostrare la violenza sullo schermo. Tuttavia, ci sono alcuni elementi di base che si possono trovare in molti - ma non tutti, i film.

risposta emotiva

La maggior parte dei film horror tenta di creare una risposta emotiva specifica. Le emozioni evidenti sono associati con la paura, terrore e morte. Film spaventare la gente sia la paura si presenta come un elemento di storia sovrannaturale o sapendo che ciò che accade nel film può accadere a voi. Un altro elemento emotivo che viene fornito con questi film è la sensazione di disperazione. Tuttavia, alcuni film che non si trovano nel genere horror in grado di generare quelle emozioni. Per esempio, ci sono scene del crimine intenso in film come "Il Padrino", "Quei bravi ragazzi" e "Scarface".

mostri

Non tutti i mostri sono film di paura, ma molti lo fanno, e questo a volte è considerato un genere a parte. Un mostro può assumere diverse forme, ma quasi sempre un cattivo per i protagonisti con i quali deve lotta o fuga. Esempi di mostri quasi reale è lo squalo "Squalo", il serpente in "Anaconda", o il coccodrillo in "Lake Placid". Mostri anche venire in forma di assassini seriali, come Jason Voorhees in "Venerdì 13", Michael Myers in "Halloween" o Leatherface in "Non aprite quella porta". A volte il mostro è una creatura sobrernatural, come Dracula, il mostro di Frankenstein, la Mummia e l'Uomo Lupo.

violenza

A seconda della popolarità del film, alcuni sono definiti dal livello di violenza. Sesso accoltellamento che ha cominciato con "Halloween" era estremamente popolare negli anni '80 e si basava su omicidi creativi e sanguinose. A volte i film horror con la gamma R fare meglio rispetto alla gamma PG-13, perché i fan si aspettano un certo livello di violenza e di sangue. Inoltre, registi come Lucio Fulci, Mario Brava e Dario Argento sono stati i pionieri di sottogeneri horror, come i film dell'orrore giallo, noto per la sua violenza realistica.

immaginazione scuro

Molti film horror includono elementi di oscurità, sia nella trama, un personaggio o di un prodotto. gothic horror degli anni '30 e '40, come "Dracula" sono noti per il loro design scuro. La maggior parte dei film recenti come "Insidious" o la serie "Saw" hanno usato un disegno scuro a promuovere, sugli effetti speciali e scenografie.

generi recenti

Nel corso degli anni, hanno sviluppato nuovi generi di orrore, e ognuno ha i propri elementi. Il terrore della tortura, tra cui persone innocenti catturati in un ambiente pericoloso e torturati, era popolare negli anni 2000, con film come "Saw" e pioniere "Hostel". Sempre nel 2000, diversi film horror asiatici rifatto a Hollywood sono emersi. Film come "The Ring" e "The Grudge" Mostra elementi come fantasmi in storie di vendetta. Infine, le storie di orrore punto di vista sono diventati popolari con la disponibilità home video. "The Blair Witch Project" è stato uno dei primi raccontata in prima persona fotocamera. Tra gli altri film di questo tipo sono "quarantena" e "Paranormal Activity".

dibattito Film

Non tutti i film sono collocati esattamente un genere, e anche gli esperti e gli appassionati discutono se alcuni film sono davvero spaventoso. Inoltre, alcuni non sono venduti come tali a causa della paura dei creatori di essere associato a questo genere. Esempi di questo sono i premiati film "Il silenzio degli innocenti" e "Black Swan". Entrambi includono elementi horror, ma venduti come drammi. Altro dibattito sono veri e propri film crimini "L'ultima casa a sinistra" e "irreversibile" che non include elementi soprannaturali ma generano senso di orrore nel visualizzatore.