Ascolto attivo - una capacità che tutti dovrebbero padroneggiare

L'ascolto è senza dubbio l'elemento più importante della comunicazione interpersonale. La nostra capacità di ascoltare bene gli impatti sulla qualità di tutti i nostri rapporti, e non solo in casa con la nostra famiglia e gli amici, ma può anche influenzare le nostre relazioni e le interazioni sul posto di lavoro, così come l'efficacia e la qualità del nostro lavoro.

L'ascolto non è qualcosa che viene naturalmente o facilmente per la maggior parte di noi, tuttavia; si tratta di una competenza che deve essere coltivato e praticato. L'ascolto attivo significa, come suggerisce il nome, significa che facciamo uno sforzo consapevole e concertato per impegnarsi pienamente con l'altoparlante. L'ascolto attivo è la differenza tra semplicemente l'udito, e l'ascolto con l'intento di capire veramente. Si tratta di una distinzione sottile ma importante.

Alcune linee guida Ascolto attivo

Dare attenzione focalizzata - Cercare di ridurre al minimo le distrazioni esterne. Abbassare il rumore, e mettere giù o allontanarsi da quello che stai facendo, se possibile. Inoltre, mettere da parte altri il pensiero interno e del dialogo. Non guardare l'orologio, agitarsi o andare oltre la vostra lista di cose da fare per più tardi.

Mantenere il contatto visivo - il contatto diretto con gli occhi mostra la vostra attenzione e l'intenzione di ascoltare. Questo non significa però sguardo. Intenso contatto con gli occhi può essere intimidatorio per alcuni, soprattutto il timido o introverso. Sii ragionevole, ma cercate di non lasciate che i vostri occhi vagano a tutto ciò che sta succedendo intorno a voi.

Sorriso - espressioni facciali trasmettono un sacco, e un sorriso è aperta, invitante, e incoraggiare.

Guarda il linguaggio del corpo - Siate consapevoli del vostro linguaggio del corpo. Mantenere una postura aperta, un atteggiamento non aggressivo, affrontare l'altoparlante (s), magra piuttosto che lontano, guardare le mani, come si inclina la testa e le espressioni. (Per esempio, tendo a incrociare le braccia di fronte a me, perché si sente comodo e rughe mia fronte, perché mi sto concentrando, ma questo linguaggio del corpo può apparire sulla difensiva o critico, quindi ho bisogno di fare uno sforzo per ammorbidire un po '. ) Prestare attenzione al linguaggio del corpo di chi parla pure. Funziona in entrambi i sensi.

Offrire incoraggiamento - Nod di tanto in tanto, e di offrire un giudiziosamente collocati ‘Sì,’ “OK”. ‘Capisco”, o ‘buona’. Basta essere attenti a non esagerare o si rischia di imbattersi come irritante o correre. Se usato con parsimonia e autenticamente, l'incoraggiamento è affermare.

Lasciare il silenzio - Il silenzio in una conversazione può essere spaventoso, ma una pausa permette l'altoparlante per raccogliere i loro pensieri e per voi di digerire ciò che viene detto.

Non interrompere! - E 'irrispettoso e distrazione.

Riflettere indietro - Ribadire, ma non ripetere parola per parola. Parafrasando ciò che si pensa l'altra parte sta dicendo con le risposte del tipo: “Quello che sto sentendo è ...” o “Fammi vedere se ti sto seguendo ...” Riflettendo segnali quello che hai sentito che si sta tentando di comprendere appieno.

Chiarire - Porre domande rilevanti per essere sicuri di capire. Farli domande aperte, se possibile. Un “sì” o “no” può confermare, ma una spiegazione offre ulteriori informazioni. Sonda per i sentimenti. A volte le emozioni dietro le parole sono più importanti delle parole stesse quando qualcuno sta cercando di essere capito.

Mantenere un open-mente - giudizi di deferire, se l'accordo o disaccordo e non fare ipotesi. Attendere fino a quando l'altoparlante è finito prima di formulare pareri. E 'così difficile non pensare a quello che stai per dire prossimo, soprattutto se c'è disaccordo, ma si dimentica quello che viene detto se stai pensando di vostra risposta.

Rispondere in modo adeguato - Siate aperti e onesti nelle vostre risposte. Condividi i tuoi pensieri, intuizioni e sentimenti in modo chiaro, ma rispettoso e premuroso. È possibile riconoscere le preoccupazioni ei pensieri di chi parla, anche se non siete d'accordo ... soprattutto quando non sei d'accordo.

L'ascolto attivo è un modello per una buona comunicazione. Ricordate che l'ascolto non è solo quello di raccogliere informazioni e condividere idee, ma anche di avere una prospettiva e la comprensione. Ci vuole pratica per sviluppare capacità di ascolto attivo, ed è un'abitudine che deve essere rafforzato. Ricordate a voi stessi che l'obiettivo della conversazione non è solo al commercio parole, ma per capire veramente quello che l'altra parte sta dicendo e per essere compreso a sua volta.

Come essere produttivi e creativi: 30sec Suggerimento: se non si è disposti a cambiare la tua mente, ti odio te più tardi