Alberi centrali

America centrale è caratterizzata da una varietà di alberi, di cui il più rappresentativo in termini di identità nazionale sono in Guanacaste del Costa Rica in Honduras El Pino, in Nicaragua corbezzolo, Maquilishuat in El Salvador e in Guatemala La Ceiba . Tutti nominati con decreto gli organi responsabili a tal fine in questi paesi. Poi ci sono i Camoruco, che è l'albero nazionale di Panama e Belize mogano.

Costa Rica e El Guanacaste

Guanacaste è l'albero nazionale del Costa Rica dal 1959. fiorisce quando ricoperta di fogliame fresco in maggio e giugno. I loro fiori sono piccoli. Ha spessa corteccia grigia, il tono ruvido e viene utilizzato nelle concerie per preparare le pelli. È anche pacifico, fermentato e il liquido viene utilizzata per sciacquare i vestiti. Le foglie sono grandi, composti da numerosi piccoli, foglie alterne, e non ha gambo. La foglia è verde fino a nove mesi dell'anno.

El Pino in Honduras

simbolo nazionale a Tegucigalpa, da maggio 1926. Il Pino è legnoso e appartiene al gruppo di gimnosperme, in base al quale i semi non sono tenuti in un frutto. Il legno è molto versatile ed è utilizzato nella costruzione, mobili, artigianato e altre attività. E 'anche usato come legna da ardere e per scopi medicinali e ornamentali. E 'noto anche come Ocote, che deriva dalla parola "ocotl" Nahuatl, che significa torcia o torcia.

Arbutus e Nicaragua

Arbutus è l'albero nazionale del Nicaragua, da August 1971. Cresce nel Pacifico e quando fiorisce tra ogni anno novembre e febbraio, si ottiene l'aspetto di una coppia bianca di massa cremosa, distinguendosi tra le tonalità di verde della foresta tropicale secco. Questa pianta ha un'altezza media di 15 a 20 metri ed è rami flessibili, colore rosso marrone. E 'gambo corto e ha cibo e scopi farmacologici, tra gli altri.

Maquilishuat in El Salvador

Il Maquilishuat è dal 1939, l'albero nazionale di El Salvador. Il suo nome scientifico è Tabebuia Rosea e appartiene alla stirpe di Bignoniaceae. I suoi bellissimi fiori, di colore rosa-lilla, offrono diversi livelli di colorazione. Quando la fioritura è uno degli alberi più belli in America Centrale. Il legno ha una buona qualità e valore. estratti di corteccia vengono utilizzate contro il veleno di serpente. Essa ha anche finalità di restauro ornamentali ed ecologiche in aree asciutte.

In Guatemala: La Ceiba

Dichiarato albero nazionale nel 1955. Si raggiunge un'altezza di 50 metri. Per indigena è rilevante di epoca precolombiana: Maya si sono esibiti i rituali sotto il loro fogliame. Era sacro. Sono grandi impianti, spesso con contrafforti e tronco spinoso quando sono giovani. di breve durata, ma ottimale per compensato, scatole di legno e l'imballaggio. Anche per tavoli, porte e sandali. Le foglie e la corteccia hanno qualità medicinali. Schiacciato e bollito in acqua, la corteccia viene utilizzata per fermare le emorragie.