Abbracciare il nuovo

Quando non ho forte chiarezza su quello che voglio sperimentare successivo nella mia vita, mi piace esplorare qualcosa di nuovo. So che voglio continuare a crescere, così io cerco nuove esperienze di crescita, nuovi luoghi, nuove persone. Niente di nuovo.

Questa decisione predefinita di abbracciare il nuovo è stato un potente euristica nel guidare il mio percorso di vita. Mi ritrovo pendente in molte esperienze per la semplice ragione che sono nuove. Se ricevo un invito a provare qualcosa che non ho mai provato prima, tendo a dire di sì abbastanza spesso. Se io non sono sicuro, mi NUDGE verso affermativa. Ho capito che, ad esplorare qualcosa di nuovo è generalmente meglio che non fare nulla. Nuovo ingresso significa imparare, e mi piace imparare.

A volte ho bisogno di tornare alla mia zona di comfort per riprendere fiato. Troppo novità può sentire un po 'opprimente, a volte, in modo da quando mi sento in questo modo, ho prendere un po' i tempi di inattività per il rinnovamento personale. Una lunga meditazione, un assolo passeggiata di notte, una sessione di diario, o scrivere un nuovo articolo sono esperienze di restauro per me.

Poi, quando mi sento pronto ad espandersi di nuovo, ho messo alcuni inviti freschi e / o dire di sì a più inviti ad andare esplorare. Mi appoggio nella nuova. Quanto più lo faccio, più la mia zona di comfort si espande, e più mi sento in grado di dire sì a esperienze che una volta ho resistito.

Oslo

Lo scorso fine settimana ho avuto un tempo meraviglioso al Vertice Nasello Morten a Oslo, Norvegia. Il vertice è andato molto bene, e c'è già parlare di fare un altro il prossimo anno.

I giorni prima e dopo il vertice sono stati un vortice di attività sociale - una sessione di mastermind di 8 ore con gli altri oratori, diverse interviste video (alcuni di loro spontanea), serate, feste, conversazioni intime, le sessioni di coccole deliziosi, riprendere il contatto con vecchi amici e farne di nuovi, il brainstorming nuove idee di business, e ispirazioni a bizzeffe. Devo aver avuto ben oltre un centinaio di abbracci, mentre io sono stato qui, e ho incoraggiato direttamente centinaia di altri abbracci tra gli altri.

Inizialmente ho volato a Oslo con un biglietto di sola andata. Questa è la seconda volta che ho volato in Europa quest'anno senza un biglietto di ritorno prenotato in anticipo, ed è la mia quarta visita a questo continente dal 2011.Up fino al 2009 non ero mai stato al di fuori degli Stati Uniti. Abbracciando la nuova è stata un'euristica utile per guidarmi nel dire sì a esperienze di viaggio. Ultimamente questo ha preso la forma di fare viaggi più aperto, vale a dire il volo da qualche parte senza sapere dove andrò prossimo o quando tornerò a casa.

Mentre io desiderio di esplorare altre parti del mondo troppo, ultimamente ho disegnato per esplorare l'Europa. Sono stato a cinque paesi qui finora, e presto mi atterro a mio sesto paese europeo - Romania. Il mio volo per Bucarest parte domani mattina.

Bucarest

Il mio amico Zan Perrion ama dire, “Accetta tutti gli inviti.” Questo è un altro euristica orientata alla crescita, ed è ben sovrappone con “abbracciare il nuovo.” Zan mi ha invitato a venire a stare con lui in Casa Amorata dopo Oslo, quindi in linea con entrambe le euristiche, gratitudine accettai. Zan ed io siamo stati amici per diversi anni, e come molti altri che lo conoscono, mi piace l'energia che lui ei suoi amici a creare insieme - l'energia di amore, felicità, la leggerezza e la bellezza.

Non sono mai stato in Europa orientale, quindi non vedo l'ora di farlo. Non sono sicuro di quanto tempo resterò, ma ho già alcuni inviti interessanti che passa per Bucarest. Ancora una volta, ho comprato un biglietto di sola andata. Non ho alcun dubbio che questo viaggio sarà pieno di esperienza di crescita interessanti. La novità di abbastanza garantisce tanto che.

Dopo Bucarest possa andare da qualche altra parte, o io possa tornare a Las Vegas. Mi fido del mio intuito per prendere quelle decisioni.

La poca consuetudine Familiar

Come continuo a pendente in nuove esperienze, trovo che inizia non familiari a sentirsi sempre più familiari. Ottenere orientarmi in posti nuovi, fare nuovi amici locali, calibrando a nuovi ambienti sociali, e imparare le sfumature di altre culture diventa meno scomodo dopo un po '. Le sorprese sono ancora lì, ma, paradossalmente, stanno diventando sorprese familiari.

Più mi abbracciare il nuovo, più mi sento a casa su un percorso di crescita e cambiamento. Andare fuori dalla mia zona di comfort cessa di sentirsi spaventoso e stressante, e invece diventa divertente, stimolante, che abilita, e anche ludico. Divento agio in quegli spazi di imbarazzo, confusione, ed errori, sapendo che qualunque cosa accada, io posso trattare con esso e imparare da esso.

Quando ho abbracciare il nuovo, faccio un sacco di errori. Passo più tempo in quella fase principianti non calibrato, non sapendo quello che sto facendo, ma desiderosi di imparare. Amo questa fase perché è dove ho imparare e crescere il più veloce. Anche semplici guadagni, come imparare a navigare in un nuovo sistema di trasporto pubblico, si sentono come risultati significativi. Mi piace raggiungere il punto in cui una città un tempo sconosciuta si sente come un posto che posso chiamare casa, o di una competenza in precedenza non sviluppato può essere utilizzato con competenza ragionevole.

Abbracciare il nuovo

Quando la vita comincia a sentirsi stantio, abbracciare il nuovo. Se non siete sicuri di ciò che si vuole, abbracciare il nuovo. Quando ti senti bloccato nel vostro lavoro o il vostro rapporto, abbracciare il nuovo.

Questo non è un percorso facile, quindi se si preferisce andare sul sicuro e bastone con la vostra zona di comfort attuali, allora non usare questa euristica. Ma se si vuole imparare, crescere e diventare più intelligenti, quindi abbracciare il nuovo può servire come un potente mezzo per scollare e andare avanti.

Non overthink questo. Abbracciare il nuovo non è scienza missilistica, a meno che non si desidera visitare un nuovo pianeta. Questo è un semplice suggerimento per favorire gli inviti (e di trasmettere un invito) per esplorare l'intentato, la testata, e l'ignoto.

Gran parte del tempo è ancora possibile mantenere il vecchio. Usa la tua zona di comfort come base di partenza. Ritorno a quando avete bisogno di una pausa da esplorazione. Ma alla fine si potrebbe scoprire che la zona di esplorazione diventa la tua nuova zona di comfort. Si può cominciare a sentirsi a casa sulla strada della crescita e del cambiamento, anziché soltanto sentirsi a suo agio al vostro inn preferito.

Abbracciare la nuova | Steve Pavlina

Ci sono un sacco di buone ragioni pratiche, per rendere l'apprendimento qualcosa di nuovo una parte della vostra routine quotidiana imparare qualcosa di nuovo ogni giorno