7 Promemoria che alcune persone sono più felici con meno di quello che hai

“Abbiamo bisogno di molto meno di quanto pensiamo abbiamo bisogno.” - Maya Angelou.

Quando si viaggia in paesi più poveri, si è subito colpiti dal fatto che le persone sono più felici, anche se hanno molto meno di quello che hai. Quando si è costantemente cercando di aggiornare la vostra vita con una macchina migliore, nuovo lavoro, o di uno smartphone più moderna, basti pensare si può ancora essere felice con quello che hai.

I pensieri più tossiche che possono davvero inquinare la mente sono quelli che iniziano con “Vorrei avere ..’ o ‘Se solo ...” Queste sono rimpianti inutili e speculazioni che sono peggio di una dipendenza dal gioco. Guardatevi intorno e ricordare a te stesso che alcune persone sono più felici con meno di quello che hai.

1. Qualcuno ha pochi soldi ma non hanno mai dovuto preoccuparsi di essere sfruttati

Le persone che sono ricchi hanno un tempo terribile che si preoccupano all'infinito su realtà di perdere ciò che hanno. Temono di essere sfruttati e sono sempre diffidare di nuovi amici che li può considerare come un tocco morbido. Inoltre, non hanno mai godere di comodità o di convenienza perché sono ossessionati con il salvataggio all'ultimo centesimo.

Una volta ho avuto modo di conoscere una delle donne più ricche del Regno Unito. Quando è andato in vacanza, ha volato basso costo che a volte significava alzarsi alle 4.a.m. di mattina. Lei acquisti in giro al momento dell'acquisto di cartoline e potrebbe raramente godere di una vacanza senza pensare a quello che stava costando lei! La persona che è poco fuori è spesso molto più ricca in quanto hanno capito che la felicità non è la linea di fondo nel loro conto in banca.

2. Qualcuno è single ma sanno che la felicità non dipende da sposate

Molte persone sono convinti che essere single significa automaticamente la miseria e la solitudine. A volte commettono errori nella scelta del partner sbagliato e finiscono nelle relazioni infelici. La persona che è unico in realtà ha una possibilità in più, statisticamente, di godere di una salute migliore e anche di essere più socialmente coinvolti. Hanno anche capito che un partner non è garanzia di trovare la felicità. Sanno che il loro lavoro, gli interessi e gli amici sono i capisaldi della loro vita.

3. Qualcuno ha problemi, ma sa che questo è solo un blip sul loro radar

Sono cresciuto in una casa dove mio padre costantemente ci ha detto di “guardare il lato luminoso e anche per contare le tue benedizioni.” Mia madre, d'altra parte, era piuttosto pessimista e sarebbe osservare malinconicamente che “la migliore della giornata ha andato”durante il viaggio al mare. Fortunatamente, i geni di mio padre prevalso e sono cresciuto fino a essere ottimisti. So che le battute d'arresto sono solo temporanea e che il pessimismo è eludibile come sottolinea Martin Seligman nel suo eccellente libro, “L'ottimismo Learned:. Come cambiare la tua mente e la tua vita”

4. Qualcuno non fissa obiettivi e sta perdendo

Alcune persone cadono nella disperazione, perché non potranno mai realizzare le loro ambizioni di vita. Fallimento dopo fallimento significa che non hanno mai fissare obiettivi di uscire dalla palude. Pensano che la vita ha concesso loro un orribile destino. Pensano che la fortuna e il destino sono occupati loro una mano schifoso. Essi sono riusciti a imparare che il loro atteggiamento e il comportamento sono in corso per determinare il loro successo o il fallimento nella vita. Impostazione mini-obiettivi e amare ciò che si fa può aiutare a tornare in pista.

“L'unico modo per fare un buon lavoro è amare quello che fate.” - Steve Jobs

5. Qualcuno è impotente, ma è autosufficiente

“Terra fornisce abbastanza per soddisfare i bisogni di ogni uomo, ma non l'avidità di ogni uomo.” - Mahatma Gandhi.

Gandhi non aveva beni terreni e in effetti sembrava privo di qualsiasi tipo di potere, l'influenza, la ricchezza e l'autorità. Eppure lui è stato in grado di dimostrare che il popolo indiano potrebbe essere auto-sufficiente con il poco che avevano e non hanno dovuto fare affidamento su potenze straniere per la sopravvivenza economica.

6. Alcune persone si basano su semplici piaceri di arricchirsi

“Se si dispone di un giardino e una biblioteca, avete tutto il necessario.” - Cicerone.

Non c'è bisogno per una vacanza di fantasia o costosi dispositivi elettronici. Alcune persone hanno scoperto che i semplici piaceri della vita, come ad esempio una passeggiata nel parco al crepuscolo, tendente un giardino, raccogliere fiori, e la lettura di un buon libro può essere più che sufficiente per godere dei piaceri della vita.

7. Qualcuno rende grazie ogni giorno per quello che hanno

Prendiamo così tanto per scontato. Steve Taylor ha scritto su quanto sia importante per praticare gratitudine e apprezzamento dopo un lungo viaggio attraverso l'India. Ci sono stati innumerevoli esperimenti condotti da psicologi che mostrano che una volta che si inizia a praticare la gratitudine e contando le vostre benedizioni, si avrà una salute migliore ed è il fondamento per il vostro benessere. Quindi, vedete, mio ​​padre aveva ragione!