5 semplici ed efficaci suggerimenti Leadership per Introversi

“Conoscere se stessi è l'inizio di tutta la saggezza.”

-Aristotele

Einstein. Gandhi. Buffet. Volete sapere cosa questi tre grandi menti hanno in comune?

Sono tutti introversi.

Come tutti sanno introversi, estroversione è un ideale che è celebrata e venerata nella nostra società. Si inizia in giovane età, anche. Susan Cain, nel suo romanzo silenzioso: The Power of introversi in un mondo che non può smettere di parlare, dice:

“Se siete un introverso, si sa anche che il pregiudizio contro tranquilla può causare dolore psichico profondo. Come un bambino si potrebbe avere sentito i tuoi genitori scusano per la tua timidezza. O a scuola potrebbe essere stato spronato a venire “fuori dal tuo guscio”, cioè espressione nociva che non riesce a capire che alcuni animali, naturalmente, portano riparo ovunque vadano, e alcuni esseri umani sono solo lo stesso “.

Sicuramente la signora Cain è su qualcosa lì, se si considera che alcuni dei più grandi leader della storia del genere umano sono stati introversi. Introversi sono spesso frainteso. E non tutti i leader dovrebbero essere sfacciato, forte, e carismatico. Il mondo ha bisogno anche leader che mostrano equilibrio; esporre le grandi capacità di ascolto; analizzare situazioni complesse prima di prendere una decisione; e trasudano calma in tempi di conflitto.

Ecco 5 consigli qualsiasi introverso può utilizzare per diventare un leader migliore.

1. Ascoltare prima, parlare secondo.

Questo è qualcosa che viene naturalmente a introversi, ed è un'abilità spesso sottoutilizzati nel mondo degli affari. Una chiave per essere visto come un leader rispettato è quello di ascoltare attivamente ai vostri amici / clienti / seguaci e quindi fornire indicazioni e risposte. Secondo Susan Cain, “Non c'è nulla correlazione tra essere il migliore oratore e avere le idee migliori.”

2. Step up durante i periodi di crisi.

Le crisi, sia a casa che sul posto di lavoro, sono una parte della vita. E 'come rispondere a questi momenti di avversità che contano. Così passo ed essere la “voce della ragione” quando roba cattiva accade. Dove gli altri potrebbero vedere una crisi, i leader introversi vedono una grande opportunità.

3. Uscite dalla vostra zona di comfort.

Come un introverso, si rischia di più comodo lavorare da solo che con le persone. Potrebbe non piace parlare di fronte a gruppi. Ma la realtà è, queste sono cose che tutti i grandi leader hanno bisogno di fare a volte. Quindi per te costringere a partecipare a “chiacchiere” di tanto in tanto, anche se si pensa che è inutile. Prendete una classe di parlare in pubblico. Volontariato a prendere l'iniziativa su un nuovo progetto sul posto di lavoro che non si può sapere molto su. Lavorare per ottenere un po 'meglio le cose che non sono particolarmente grandi a ogni settimana.

4. Ottenere nella vostra zona di comfort.

Introversi spendono un sacco di tempo nelle loro teste. E abbiamo bisogno di questo tempo. E 'il modo in cui ricarica, riflettiamo, e venire con grandi idee. Quindi impostare il tempo da parte ogni singolo giorno. Anche se si tratta di 15 minuti. Trovare un posto tranquillo per sedersi e solo respirare. Lasciate che i pensieri fluiscono attraverso la testa come nuvole. E quando hai finito, annotare tutte le nuove idee che mi venivano in mente, che conduce alla nostra prossima punta.

5. Scrivere.

Introversi tendono ad essere meglio a scrivere che parlare. Ecco perché si dovrebbe mettere le vostre idee su carta prima di parlare di loro. Ed ecco un suggerimento per rendere il vostro punti chiave “bastone”, che si tratti di corso di un incontro di lavoro o dopo aver parlato in una conferenza: lasciarli con qualcosa. Creare un semplice documento 1 o 2 pagine che riassume i punti salienti, rispondendo alle domande e obiezioni attesi, e offrendo a rispondere a ulteriori domande.

Quindi probabilmente noterete un trend con la maggior parte di questi suggerimenti di leadership. La maggior parte di loro vengono naturalmente a introversi. Quindi, utilizzare i vostri punti di forza. Riconoscere, accettare e migliorare le tue debolezze. E ricordate sempre questo:

“In un modo gentile, è possibile scuotere il mondo.”

-Gandhi

Felicità ciò che più conta in ogni caso: Come essere un Buon Introvert