5 miti di meditazione che dovreste sapere su

La meditazione è spesso visto come una pratica esoterica per i monaci, seduti per ore in posizione del loto. Questo da solo è sufficiente per lasciare la gente a pensare, “La meditazione è una bella idea, ma non è solo pratico per la mia vita”.

Diamo busto questi miti in modo da poter iniziare a raccogliere i benefici pratici della meditazione in pochi minuti al giorno.

1. Bisogna sedersi in una posizione a gambe incrociate sul pavimento come un Buddha

Ecco la verità: la meditazione è semplicemente esercizio per la mente. Il modo in cui esercitiamo la nostra mente è attraverso prendendo deliberatamente un time out per praticare la consapevolezza. Sia che ci si siede su una sedia, si trovano nel nostro letto, o immergiamo nel mare, la pratica ha poco a che fare con ciò posizione fisica siamo in: l'importante è ciò che la nostra mente sta facendo. Tutto quello che dobbiamo fare è intenzionalmente dire: “Ora sto impegnando ad essere presenti, e osservando il momento così com'è.”

Inoltre, è importante non giudicare l'esperienza, ma di riconoscere semplicemente che potete beneficiare dalla meditazione semplicemente attraverso intenzionalmente impegnandosi nella pratica. Proprio come quando si imposta fuori per una corsa, è a beneficio se si dispone di una superba corsa o un run-mediocre stesso vale per la meditazione. Alcuni giorni possono sentirsi più tranquillo rispetto ad altri, ma comunque, si beneficiare non importa quale.

2. Dovete sapere sul Buddhismo meditare

Ci sono certamente sapori buddisti di meditazione, ma non è l'unico tipo di meditazione sul pianeta! La capacità di meditare non ha nulla a che fare con alcuna religione. La meditazione è solo una grande parola di fantasia per la pratica di consapevolezza, presenza, e osservando ciò che sta accadendo in questo momento. Essendo pienamente impegnata nel momento in cui, si è infatti meditando. Quando lasciamo andare la grande etichetta, e semplicemente immergere nella pratica, rinunciamo l'ostacolo della “meditazione è solo per i monaci zen calma.” Chiunque e tutti sul pianeta possono intenzionalmente dire”Ora sto andando a praticare essere in lui momento, e osservare i miei pensieri e tornare a questo momento di adesso “. questo è ciò che la meditazione è tutto.

3. Non si può avere pensieri per meditare correttamente

La bellezza della meditazione è che si tratta di un'opportunità per essere pienamente consapevoli dei pensieri che stanno arrivando. In questo modo, possiamo osservare ciò che ci dà fastidio in modo che possiamo volontariamente scegliere di lasciarlo andare. Inoltre, la nostra mente piace essere occupato, ed i pensieri sono naturali sottoprodotti della mente. Questo è il motivo per cui l'esercizio della meditazione è quello di essere presenti e consapevoli dei pensieri che sorgono, in modo che possiamo vederli, e scegliere di lasciarli andare. I pensieri si rivelano, ma la magia è al posto dei pensieri ci sopraffazione e drenanti nostra energia emozionale, li possiamo osservare e riconoscere che non abbiamo bisogno di credere ogni pensiero che si pone. Nel momento in cui si può notare il pensiero è il momento che si può rilasciarlo. La consapevolezza da sola è lo strumento potente che trasforma il momento, e vi consente di lasciar andare l'ansia intorno al pensiero. Uno strumento utile per farlo è quello di portare la vostra attenzione al vostro respiro naturale in qualsiasi momento vi accorgete che state pensando. L'idea è che se l'attenzione è completamente focalizzata sul respiro, sarà piuttosto impossibile da mettere a fuoco su qualsiasi altra cosa. Questo è il motivo per cui il respiro è una tecnica potente per calmare la mente. Ogni volta che si osserva a pensare, semplicemente tornare al tuo respiro per aiutare a lasciare che il pensiero vada. Questo è il modo in cui creiamo la chiarezza mentale, e questa è la casa di una maggiore ispirazione, l'efficienza e la capacità di prendere decisioni migliori nella vita di tutti i giorni.

4. Vi sentirete illuminata dopo la meditazione

Senti, io non tolgo la possibilità che si potrebbe sentire veramente in contatto e incredibile dopo una sessione di meditazione, ma io odio romperlo a voi: a volte la sessione di meditazione sarà pieno di frustrazione, ansia e pensieri costanti. Allora, qual è il vantaggio di questo? L'unico modo per eliminare l'ansia, la frustrazione, e il pensiero abituale incessante è osando prendere il tempo di lasciare che queste emozioni nascono. L'unico modo per liberare se stessi da queste emozioni è quello di far loro salgono in superficie in modo che possano rilasciare. Quando ci si sente queste emozioni in una pratica di meditazione, la cosa importante è riconoscere che essi sono normali, e sono spesso parte delle fluttuazioni della pratica. Allo stesso modo che se siete un corridore, si può avere giorni che si sentono superbe e potenti, e gli altri giorni in cui si sente debole e non può sopportare l'esperienza. Tutto questo fa parte delle fluttuazioni del corpo, e lo stesso vale per la mente. Ci saranno una serie di esperienze, ma il vantaggio della meditazione è proprio come esercizio-benefici si estendono ben oltre il momento in cui ci si impegna nell'esercizio stesso. Quando si va a correre, i benefici per la salute sono multi-fold e durano più a lungo rispetto ai soli 30 minuti hai speso in esecuzione. Proprio come la meditazione, i benefici della chiarezza della mente, e meno reattività si estendono ben oltre i confini della vostra sessione di meditazione.

5. Si deve meditare per ore al giorno

Ecco la verità: se si impegnano ad una pratica quotidiana 5 minuti di meditazione, si inizierà a sentire i benefici della chiarezza della mente, un più profondo senso di calma, e più efficienza nel lavoro. Si sta meglio per creare una pratica di meditazione costante che si può sostenere su base giornaliera, che andare su una baldoria di meditazione cercando di meditare per ore al giorno. meditazioni lunghi non sono semplicemente sostenibile per la maggior parte di noi. Ho visto dentro di me ei miei clienti che l'impegno per una pratica costante di anche pochi minuti al giorno ha effetti benefici profondi. Aiuta anche a rafforzare i muscoli si meditazione in modo che quando si sceglie di meditare per un periodo più lungo, come ad esempio 20 minuti, si avrà che la capacità di sostenere una meditazione più a lungo. L'idea della meditazione è quello di liberare la nostra mente in modo da poter agire in modo più efficiente, in modo chiaro e con amore nel mondo.

Sei ispirato per iniziare a meditare? L'ispirazione ha bisogno di un'azione di essere di vero valore. O utilizzare questo momento per impostare la sveglia per una meditazione di 5 minuti, semplicemente seduto in un comodo sedile, e praticando la consapevolezza. È possibile concentrare la vostra attenzione al vostro respiro come un'ancora per tenervi nel momento presente. In questo modo ogni volta che si cattura a pensare, si può tornare al tuo respiro per aiutare a lasciare che il pensiero vada. Se questo momento non è il momento giusto per meditare, pianificare una slot per 5 minuti nel vostro calendario ora.

Segnala le tue intuizioni nei commenti qui sotto.

È possibile ottenere una prestazione da solo chiudere gli occhi per 30 secondi se si fanno uso di quel tempo in modo corretto: 5 Meditazione Miti che dovreste sapere su