4 ragioni per cui dovresti fermarti Rispetto ad altri

Confrontando se stessi agli altri è senza dubbio una delle abitudini più dannose un individuo può formare. Deborah Fike di The Change Blog condivide una storia di confrontandoci con gli altri che si spera cambiare la vostra prospettiva:

Un mio amico, Karen *, è una di quelle persone che sembra avere tutto. Si è laureata al top della sua classe MBA. Ha conseguito un lavoro di alto livello presso una prestigiosa società Fortune 500. Lei mantiene un rigoroso regime di esercizio, un ricordo dei suoi giorni a remi collegiali. Lei è felicemente sposata e aveva un bambino di circa un anno fa. Non c'è molto nella vita che Karen non fa bene.

Tranne, lei non si sente che lei sta facendo bene. Non è che Karen non gode la sua vita. Al contrario: lei ama tutti gli elementi della sua vita. Lei lotta con equilibrio vita-lavoro, cosa che mi relaziono ad essere una nuova madre me stesso. Recentemente ha letto un articolo in una rivista sportiva su cinque donne che hanno gravi carriera, sono impegnati alle loro famiglie, e sono in corso semi-pro nel loro campo di atletica prescelto. Rispetto a loro, lei sente che lei è “un culo grosso grasso”.

E 'molto facile per confrontare noi stessi agli altri, al fine di valutare la nostra vita. Come Karen, spesso mi ritrovo a guardare come gli altri genitori destreggiarsi tra la loro carriera, impegni familiari, e le passioni. Poi mi innervosisco che sto facendo qualcosa di sbagliato. E 'tempi come questi che devo sforzarmi per fermare i confronti, per diverse buone ragioni:

Se vi trovate spesso manca, ti stai impostando per fallimento.

Costantemente a giudicare i vostri successi contro superstar di successo spesso porta a una bassa autostima. Nella vita, ci sta andando sempre essere qualcuno soggettivamente “fare meglio” di voi, e se ti giudichi da tali norme, si è mai andare a sentire bene con se stessi. Questo può portare in una spirale discendente di rinunciare a obiettivi, perché si sente non si può mai all'altezza.

Se di solito sente superiore agli altri, si sta ignorando le aree che si potrebbe migliorare.

Si potrebbe pensare che il confronto a voi stessi di persone che sono “sotto di voi” vi aiuterà a raggiungere gli obiettivi. Mentre può aiutare la vostra autostima, le persone che sminuiscono gli altri diventano spesso troppo egoista. Ho visto questo gioca fuori di nuovo e di nuovo con start-up società di videogiochi. Ogni volta che di fronte a vera e propria critica dei loro giochi - sia che si tratti di clienti o colleghi sviluppatori - hanno scatenarsi che la gente “non capiscono la visione” del loro gioco. Nello stesso respiro, non capiscono perché il loro gioco non vende. Al fine di migliorare in un'abilità, devi essere in grado di prendere un feedback critico e trasformarlo in qualcosa che si può usare per migliorare se stessi. Questo si perde se si pensa di essere migliore di tutti gli altri.

I confronti non tengono in considerazione le nostre differenze.

In ultima analisi, il confronto in genere non tengono conto delle molte differenze individui possono incontrare. In primo luogo, la persona successfu”è spesso raffigurato come una sensazione di notte, quando, in realtà, questo non accade quasi mai. Le persone di successo lavorano duro, e le loro battute d'arresto sono raramente celebrate. Questo rende la persona di successo appaiono fortunata quando non lo sono. In secondo luogo, non ci sono veri e propri confronti uno-a-uno. Le persone si incontrano diversi ostacoli sul loro percorso verso il successo, e non si può veramente giudicare il vostro valore, cercando in qualcuno che conduce una vita completamente diversa dalla propria.

L'unica misura reale del successo è il vostro.

In ultima analisi, il successo non è la vita di qualcun altro. Si tratta di circa la vostra vita e la vostra visione su di esso. Per esempio, diciamo che si sta un aspirante autore per bambini, e il tuo libro si fa prendere da una stampa locale. Che, a sua volta, si ottiene più concerti di scrittura e alla fine si fare una vita decente nella vostra regione. Se confrontato il corpo di lavoro da Dr. Seuss in termini di redditività e di fama, si dovrebbe comparire che vogliono. Ma fare qualsiasi vita fuori di scrivere libri per bambini è niente starnutire a. Lasciar andare di confronti può aiutare a definire il successo per voi stessi.

Se dovessi paragonarmi a Karen, che mi avrebbe soffiare fuori dall'acqua in molti modi. Dal giorno ci siamo laureati insieme, lei ha continuato ad avere un più alto profilo di carriera. Ha sempre e ancora viene eseguito cerchi intorno al mio esercizio di routine modesta. E lei è riuscita a fare questo, pur avendo una famiglia. Ma la mia vita non è sua, e non vorrei paragonarmi a lei. Abbiamo trovato i nostri propri percorsi, ognuno con i propri meriti. Sono felice per lei, e spero che attraverso la condivisione di questo articolo, si può diventare un po 'più felice della sua vita, senza tutti i confronti.

* Nome cambiato per proteggere l'identità della persona.

Circa l'autore:

Deborah Fike è il direttore di Educational Outreach per Spotkin, una compagnia di giochi educativi che coniuga il divertimento con l'apprendimento. Lei è anche il fondatore di Avalon Labs, che fornisce consulenze di marketing e servizi di scrittura per le start-up e le aziende online. Lei si ritaglia una porzione significativa del suo tempo ad aumentare le sue due figlie più giovani.

4 motivi per fermarti Rispetto ad altri | Il Cambiamento Blog