Quello che ho imparato a conoscere la Quaresima

Mentre gran parte dell'attenzione di questa settimana è il martedì grasso, torte re e anche frittelle, per me si tratta di Mercoledì delle Ceneri e quello che ho intenzione di rinunciare per la Quaresima.

Quaresima, se non si sa, è il periodo di preghiera, il sacrificio, la riflessione e le buone opere che precedono la Pasqua.

Mercoledì delle Ceneri porta con sé forti ricordi della macchia di ceneri pesanti sulla mia fronte.

Quando eravamo piccoli bambini a scuola cattolica, avremmo spingere il nostro frangia fuori dai piedi, con indosso le nostre croci color cenere come distintivi d'onore. Faresti sperare di raggiungere il sacerdote dopo che aveva già distribuito po 'di cenere, ma prima di lui aveva appena immersi nella ciotola. In caso contrario, si avrebbe dovuto spremere gli occhi chiusi come un mare di ceneri pesanti pioveva giù sulle vostre ciglia. E il cielo non voglia che si cancellato i segni durante il giorno - anche accidentale - o le suore sarebbe guardare in cagnesco e pregare per la vostra anima.

Come i sacerdoti tenuto conferenze sull'importanza del sacrificio, le buone azioni e la preghiera, un grande punto di discussione tra i bambini era quello che avremmo rinunciare per la Quaresima. Non importa ciò che le idee grandi sono stati calci in giro, la maggior parte di noi si stabilirono su caramelle. E in realtà, non è molto diverso oggi.

Ho cercato di convincermi come un adulto che è OK per semplicemente fare qualcosa di bello per qualcuno tutti i giorni, ma quando la Quaresima rotola intorno, ho sempre la sensazione che ho bisogno di rinunciare al cioccolato, anche.

Ma quest'anno, Papa Francesco ha un messaggio che risuona con me: "Non sprechiamo questo tempo di Quaresima". Sta chiedendo alle persone di porre l'accento sulle opere di misericordia spirituale e opere di misericordia corporale

Egli scrive nel suo messaggio per la Quaresima, "la misericordia di Dio trasforma i cuori umani, che ci permette, attraverso l'esperienza di un amore fedele, per diventare misericordiosi a sua volta." Le opere spirituali di misericordia corporale e "ci ricordano che la fede si esprime in tutti i giorni di cemento azioni destinate ad aiutare i nostri vicini nel corpo e nello spirito: alimentando, visitare, confortevole e istruendoli ".

Che suona circa la destra per me.

Un 1881 pittura polacca mostra un prete spolverata di cenere sulla testa dei fedeli.

E per quanto riguarda tutto il digiuno e l'astinenza?

Fin dai primi tempi della Chiesa, v'è stato un certo tipo di preparazione quaresimale che conduce alla Pasqua, dice il Catholic Education Resource Center. Il periodo di digiuno durante la Quaresima è cambiato nel corso del tempo, ma alcuni parametri chiave sono rimasti.

Una chiave è il numero "40", che si presenta di frequente nella Bibbia. Mosè rimase sul monte Sinai in attesa che i dieci comandamenti per 40 giorni e 40 notti senza mangiare alcun cibo o bevande. Dopo essere stato battezzato, Gesù digiunò e pregò per 40 giorni e 40 notti nel deserto prima di continuare con il suo ministero.

Le regole del digiuno hanno variato, anche. Alcuni si sono astenuti da tutti i tipi di carne, comprese le uova, il latte e il formaggio. Altri fatto un'eccezione per il pesce.

Oggi la Chiesa cattolica richiede l'astinenza il Mercoledì delle Ceneri e il venerdì durante la Quaresima, e per il digiuno il Mercoledì delle Ceneri e il Venerdì prima di Pasqua, noto anche come il Venerdì Santo.

Mi rendo conto che sto essere cattolico-centric nelle mie descrizioni - quasi una dozzina di anni di scuola cattolica lo farà - e che la Quaresima è celebrato da molte altre denominazioni cristiane, anche. I tempi sono cambiati.

In realtà, Slate ha dichiarato: "La Quaresima, a quanto pare, non è solo per i cattolici più", sottolineando che le chiese protestanti sono state più tamponando sulle ceneri e il digiuno come un cammino di risveglio spirituale. Come scrive Andrew Santella, "Se siete cresciuti, come ho fatto io, pensando di Quaresima come tempo dei bastoncini surgelati di pesce, non si può fare a meno di essere sorpresi dall'entusiasmo espansione per la stagione pre-pasquale di penitenza e di digiuno. "

Anche coloro che non trovano chiarezza religiosa in sacrificio o l'astinenza hanno raccolto la pratica in qualche forma. C'è un interesse generale per il digiuno diete per motivi di salute, con forse un po 'purificazione spirituale gettato in buona misura.

Quanto a me, spero di essere più gentile, più riflessivo e orante, e ho intenzione di fare del mio meglio per praticare quelle opere di misericordia.

Se non altro, ho intenzione di nascondere tutto il cioccolato.