Suggerimenti per forme di riempimento per la carta bigné

Cuocere i muffin in uno stampo di carta aiuta a mantenere il livello minimo di caos e porzioni gestibili. Peccato carta è molto debole e tende a rompersi quando è riempito con la miscela, ma aiuta a mantenere lo stampo metallico pulito e focaccine forma. Un altro tipo di stampo molto efficace e facile da usare è silicone. Ma la domanda è: quanto dovrebbe mettere composto su ogni? In questo articolo potrete leggere alcuni suggerimenti per rendere questo passaggio più semplice.

Test Muffin

Se si sta cercando una nuova ricetta, può essere difficile calcolare la quantità di miscela dovrebbe mettere in ogni stampo. Riempire ogni metà stampo e infornare vi darà un'idea di quanto lontano bisogna riempirlo. Se la frittella diventa abbastanza grande, si sa che tale importo è l'ideale. Se non si cresce, il prossimo dovrebbe aumentare la quantità, mentre se la torta è rebalsa, vuol dire che si mette troppo. Muffin Bake un test è possibile evitare il problema di cucinare un lotto pasticciata.

Riempire 2/3 dello stampo

Se stai preparando una ricetta che non specifica la quantità di miscela è necessario mettere in ogni stampo, riempire 2/3 di esso. Questo è lo standard in molte ricette. Idealmente, provare a cuocere una focaccina e come cresce la miscela prima di fare un batch. Anche se non si ha tempo per questo, cercare di riempire i 2/3 dello stampo.

gelato cucchiaio

Riempire gli stampi non è sempre un compito facile e può finire per trasformare un sacco di miscelazione nel tentativo. Il Progetto Cupcake consiglia di utilizzare il gelato scoop. Questo metodo vi aiuterà a controllare l'impasto in modo che non si zampillo cucinare e niente di carta. Questo strumento è ideale per miscele consistenza più spessa.

Utilizzare metri per ingredienti secchi

E 'consigliato per misurare gli ingredienti secchi quando la miscela è liquido. Se si utilizza paletta del gelato per questo tipo di pasta si può gocciolare in ogni caso. E 'meglio usare metri che consentono di controllare il flusso della miscela; per questo caso è meglio usare metri che hanno picco.