Pane, pane e vino, il vino: una breve storia dei semiti

Morbide o croccanti, dolci o salati, i Semiti non dovrebbe mancare sul vostro tavolo! Si tratta di un delizioso pane artigianale con la ricchezza, sin dal suo inizio, è un alimento che ci invita a condividere e ci dà apapachos sapore. Nel caso di dolce semita, il suo sapore viene dal XIX secolo, la data in cui si dice, ha iniziato la produzione in Messico, come è stato fatto nei mulini produttrici di zucchero di canna, chiamato anche panela in alcune regioni del paese. Il prodotto era il dolcificante primario per il cibo e rimane una parte importante della cucina tradizionale messicana, soprattutto nelle zone rurali. Siamo in grado di consumare semiti sperimentare nuovi sapori, il tutto sulla base di ciò che si vuole gustare in questo momento. Ad esempio: il sale semiti chiama sorelle torte e parenti stretti di pambazo, sono un piatto succulento originario di Puebla, tipicamente contenere: papaloquelite, chipotles salamoia, olio di oliva, avocado e una forte porzione di formaggio. Questa esperienza di gusto favoloso è unica, ma la sua storia è unica:

storia

Il pane è il risultato di due varietà che durante la Virreinato città di Puebla ha dato come un tributo alla corona spagnola. E 'stato poi un dolce di sale, lungo e duro, simile alla baguette e focaccina meno costoso, fatto con farina scura, finalizzato alla più poveri, chiamato pane basso.

Costruito per durare

I semiti sono state fatte per durare, come dovrebbero essere conservati e sopportare lunghi viaggi tra la Spagna e le Filippine (niente altro per dare un'idea, è durato quattro a otto mesi). Sono stati fatti con la farina di Atlixco a quel tempo era conosciuto come il "granaio del Messico".

Varietà e trasformazioni

Durante alcuni periodi attorno al 1913 è stato utilizzato per fare i vari ornamenti con semi di sesamo su pane, fornai erano fiori, stelle, animali, frasi, nomi e paesaggi. C'è una storia a Puebla ha avuto luogo presso un pasto offerto al generale Maximino Avila Camacho e semiti, che si sono svolti per l'evento aveva disegnato lo stemma del comune di Teziutlán.

un'esperienza per il palato

Riconosce la qualità nella vostra degustazione. Il sapore dolce di zucchero di canna farà la differenza. Cioè, si misura con il suo colore e la consistenza. Lo zucchero marrone scuro è di bassa qualità con un sapore molto concentrato. A differenza del primo zucchero di canna, di colore chiaro e consistenza dura, ha una migliore qualità e gusto. Vi consigliamo di provare l'BIMBO semiti perché contengono zucchero di canna prima, quindi il suo colore e la consistenza vi invita ad assaporare. Potrete godere di un assaggio di qualità che vi riempirà di sostanze nutrienti naturali per accompagnare le vostre giornate. Inoltre, è possibile combinare con gli ingredienti della vostra scelta apapacho aggiungere al vostro gusto, alto valore nutritivo.