I prezzi del cibo in Corea

I turisti e gli espatriati possono essere sorpreso di vedere prezzi dei prodotti alimentari nel mercato locale e ristoranti. Anche se l'Organizzazione per la Cooperazione Economica e lo Sviluppo ha registrato un aumento dei prezzi dei prodotti alimentari per il 2009 (7,6 per cento rispetto alla percentuale degli Stati Uniti del 0,5 per cento), si può ancora mangiare bene in Corea e prezzi bassi. Ci sono grandi supermercati in tutto il paese che hanno prodotti simili, nonché di produzione e dei prezzi quelle persone abituate negli Stati Uniti. alimenti Agenda consumati dal locale e si può risparmiare denaro mentre si mangia bene.

mangiare fuori

ristoranti coreani tendono ad essere molto costoso. Negli Stati Uniti, un cliente paga un sacco di soldi in generale da un ambiente sofisticato e un piatto unico. Tuttavia, la gente del posto vi dirà che il miglior cibo coreano viene servita nella zona pranzo è affollato. Quindi non ti azzardare a giudicare un ristorante per la sua facciata. Il bibimbap prezzo standard (un tipico piatto di riso) è di 6.000 won ($ 5) a partire dal 2010 Galbi (una bistecca arrosto) costa circa 10.000 won ($ 8) a persona. Tutti i ristoranti coreani sono comprensivi di acqua e contorni vari, come Kimchi, verdure e pesce.

ristoranti internazionali possono essere più costosi. Un semplice piatto di pasta può costare 12.000 won (US $ 10) e una bottiglia di vino economico 40.000 (US $ 33). Al contrario, fast food come McDonald e il suo rivale coreana, Lotteria, vendono hamburger per lo stesso prezzo come negli Stati Uniti.

graffette

cibo coreano base è il riso e può essere facilmente trovato in qualsiasi mercato. In realtà, molti detti famosi parlano riso coreano ( "torta di riso l'altra persona è sempre più grande"). A partire dal 2010, 1 kg (2,5 libbre) di riso generico costa circa 5.000 won ($ 4). Il pane è una specialità e il pane costa circa 2.500 won ($ 2).

Frutta e verdura

Verdure da venditori ambulanti supermercato e sono di solito molto fresco e anche molto economico. Le verdure utilizzate nei prodotti alimentari coreano come l'aglio, cipolle verdi, lattuga o cavolo sono comuni e poco costoso. Molti di loro sono coltivate in serre in Corea durante tutto l'anno. Al contrario, la frutta può essere molto costoso e di solito è riservata per i regali di accoglienza. Piccole arance, fragole, cachi e pere asiatiche sono cresciuti in Corea, perché sono di solito economica. Ad esempio, una stagione Pera asiatica può costare 1.000 won (US $ 0.85). Tuttavia, frutti più esotici, come il melone, può costare fino a 20.000 won ($ 16.50) e sono accuratamente imballato in nastri di carta velina.

Carne e pesce

Manzo, maiale e pesce sono comuni nella dieta coreana. Tutti i mercati vendono le varietà di ciascuno di loro a prezzi ragionevoli. Ad esempio, 0,5 kg (1,1 libbre) Braciola di maiale costa 5.000 won ($ 4). Il pollo è meno comune, ma è più costoso rispetto. Cane carne è una prelibatezza strano che può essere due volte più costoso di maiale.

cucina internazionale.

papille gustative coreane stanno cominciando ad espandere i loro gusti alla popolazione espatriata con le marche di cereali, caffè e snack che gli americani e gli europei stanno conquistando gli scaffali dei supermercati. Naturalmente, i prodotti importati sono più costosi in Corea di quello che sarebbe negli Stati Uniti. Ad esempio, un sacchetto di salatini Snyder costa 3.500 won ($ 3) in un negozio. Tuttavia, i prodotti come la Coca-Cola non costano di più in Corea che negli Stati Uniti. Importati da altri paesi asiatici come la Cina, Thailandia e Vietnam sono le specialità relativamente poco costoso, mentre giapponesi che costano molto di più.