Bevande tradizionali spagnoli analcoliche

Anche se la Spagna può essere meglio conosciuto per i suoi vini rossi di La Rioja e spumanti della Catalogna, il paese ha anche diverse bevande tradizionali che non contengono alcool. Alcune di queste bevande può essere facilmente effettuata a casa, come il latte Merengada spagnola e cioccolato, mentre altri possono essere acquistati solo nei ristoranti e caffè o negozi di alimentari, come mosti e horchata.

horchata

Persone su una giornata calda, l'Horchata spagnola è una bevanda a base di noci tigre, lo zucchero e l'acqua, e servito freddo. E 'diverso dal horchata consumato in Messico e America Centrale, che è fatto con una base di riso e cannella.

Horchata origine nella regione spagnola di Valencia. Da allora, le arachidi tradizionalmente coltivate a Valencia con l'obiettivo specifico di rendere horchata. Arachidi lavato, terreno, macerati e compressi. si aggiunge acqua e la miscela viene premuto di nuovo. Lo zucchero viene aggiunto e raffreddato a consumare.

meringa

Il latte Merengada è una bevanda a base di latte, cannella, zucchero, scorza di limone e gli albumi. Latte cotto con cannella, zucchero e scorza di limone, poi raffreddato. Albume d'uovo sono battuti fino a che i picchi e mescolato con il latte, poi raffreddati prima di servire.

Il latte Merengada servito freddo, a volte accompagnata da sopra cannella in polvere, ed è di solito associata con l'estate in Spagna. In un momento si trattava di una bevanda preferita nella cultura dei caffè di Madrid. Anche se ora non è così popolare come lo era in altri tempi, è ancora disponibile in Spagna. Latte Merengada può anche diventare il gelato.

Mosto

Il vino è una bevanda tradizionale e popolare morbida in Spagna. È fatto di uve pigiate, ma non il fermentato per fare il vino. Il risultato è un succo d'uva corposo, che è disponibile in due varietà: bianco e rosso. Il succo è servita fredda o ghiaccio.

cioccolato

La cioccolata spagnola di solito contiene cioccolato, zucchero, amido di mais e il latte. Il latte viene riscaldato e poi viene battuto dal cioccolato, zucchero e amido di mais. Una volta che il composto si addensa correttamente, tibia servita in tazze da tè ed è spesso accompagnata con un piatto di dolci spagnoli fritti chiamati pane.